Sport

Calcio. Per il Latina ultima sfida al Francioni

04/05/2002

Il Latina si appresta a giocare la sua ultima sfida al Francioni, per questa stagione, dopo l’ultimo colpo di scena di qualche giorno fa e cioè il taglio di tre pedine fondamentali. Sono stati allontanati, infatti, Selvaggio, Di Julio e Piludu. Ancora molta incertezza e confusione sulla scelta della società ma, sta di fatto, che i tre non fanno più parte della rosa del Latina. Domani, di conseguenza, nel derby casalingo contro l’Aprilia Argenio dovrà inventarsi completamente la formazione nel tentativo di strappare tre punti e avvicinarsi alla seconda in classifica, quella Viribus Unitis che ha due lunghezze di vantaggio dai nerazzurri. Oltre agli epurati il tecnico dovrà fare a meno di Palmigiani, infortunato ai legamenti e presto sarà operato, e Pecorilli. Tra i pali ci sarà Fimiani, in difesa il trio Lungheu, Levanto e Sanguedolce; a centrocampo spazio a Pomili, Fuoco, Candido e Di Stefano. In avanti Pesce, Rizzolo e Stravato. La formazione, come è logico, dopo il terremoto di questa settimana, potrebbe subire delle variazioni con gli inserimenti di Barile o Gullì. La seconda in classifica Viribus Unitis riceverà, sul proprio campo, il Morro D’Oro, sesta forza del campionato; l’Isernia farà visita al Val di Sangro, mentre i Gladiator, già promossi in C2, riceveranno la Pro Vasto. Per l’altra pontina Terracina trasferta a San Giorgio Apricena.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE