Cronaca

Sperlonga. Un semaforo sulla provinciale per Fondi. Massimo Avallone e Luigi Matteoli: «È stato risolto un problema che poteva essere rischioso»

19/03/2002

Sono iniziati i lavori di installazione di un impianto semaforico e di pubblica illuminazione
all'incrocio tra la S.P. Fondi - Sperlonga e la S.P. Selvavetere. Un intervento
particolarmente necessario in considerazione soprattutto dei numerosi incidenti stradali,
alcuni dei quali purtroppo mortali, avvenuti negli ultimi anni.
Particolare soddisfazione è espressa al proposito dal Consigliere provinciale di Fondi,
Massimo Avallone che ricorda come "la necessità di installare un impianto semaforico
fosse stata rappresentata dall'on. Claudio Fazzone, quando era Assessore qui in Provincia,
in quanto l'incrocio in questione presenta una rilevanza particolare essendo interessato
da un intenso movimento di traffico a carattere locale, turistico (prevalentemente nella
stagione estiva) e commerciale di tipo pesante proveniente e diretto al Mof, uno
dei mercati ortofrutticoli più importanti d'Italia.
Insieme all'altro consigliere di Fondi, Luigi Matteoli - prosegue Avallone - ho portato
avanti quanto richiesto dall'on. Fazzone, così da poter garantire una viabilità sicura.
I lavori sono iniziati soltanto ora in quanto - d'accordo con l'Assessore ai LL.PP.
Sandro Maracchioni - oltre all'impianto semaforico si è deciso di installare anche un
impianto di illuminazione, ad ulteriore tutela della sicurezza degli automobilisti".
L'opera prevede, nello specifico, l'installazione di un impianto semaforico costituito
da venti lanterne veicolari su paline, di cui due a sbraccio, con il posizionamento
di preavvisi lampeggianti a 150 metri, mentre l'impianto di pubblica illuminazione si
comporrà di quindici punti luce a braccio, di cui due a doppio braccio. Il tutto per
una spesa complessiva di 59.500 Euro (oltre 115 milioni di lire).

Mauro Cascio

    Tag

    Sperlonga

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE