Sport

Calcio. Latina, Argenio resta al suo posto

12/03/2002

Il Latina, nonostante gli ultimi deludenti risultati e le dimissioni espresse dal tecnico Silvio Argenio, ha deciso di respingere quest’ultime e di conferire la massima stima e fiducia nella persone e nel lavoro dell’attuale tecnico. La decisione è stata presa la sera scorsa ed espressa mediante un comunicato ufficiale.
Adesso bisogna rimboccarsi le maniche per cercare di riacciuffare tutto ciò che si è perso in queste ultime tre giornate, in cui il Latina ha conquistato appena due punti in tre gare. Il distacco dalla capolista Gladiator si è fatto consistente. Sono 7, infatti, i punti di distacco e considerando il fatto che domenica riceverà il fanalino di coda Ceccano, il quadro si fa ancora meno roseo. Ma a poche giornate dalla fine l’imperativo è di provarci fino al termine. Intanto continua la contestazione dei tifosi nei riguardi del presidente Sciarretta, una protesta sicuramente ingenerosa sia perché il nuovo dirigente ha preso una squadra in corsa senza aver pianificato la stagione e sia perché ha cercato, mettendo mano al portafogli, di rafforzare il club nerazzurro.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE