Sport

Fondi. Giocagin: un successo oltre le aspettative

27/02/2002

Per essere stata la prima volta, il successo registrato dal Giocagin di Fondi è sicuramente andato oltre le aspettative. Quasi duemila spettatori a fare da cornice alla manifestazione ed oltre 400 gli atleti scesi in campo per mostrare al grande pubbliche le più diverse discipline: arti marziali, danza, kick boxing, pallamano, step, salsa e merengue e, soprattutto, quella che ha più colpito tutti, è stata l'aerobica geriatrica dedicata agli anziani. Il miglior modo per mettere in pratica il famoso detto "lo sport non ha età". Insomma, una giornata filata via liscia come l'olio, grazie all'organizzazione tecnica dell'Uisp e del Phisycal Center di Fondi che ha curato l'intera scaletta supervisionata dal professor Giuseppe Nunziata. Molte autorità sono intervenute, tra le quali la neo presidente dell'Unicef provinciale dottoressa Angela Lusena che ha espresso la sua felicità per come sono andate le cose e per i fondi raccolti da destinare ai venti centri nutrizionali in Congo. Dello stesso umore l'assessore allo sport del Comune di Fondi, Antonio Forte, che ha dichiarato: «È la prima volta che la nostra città ospita il Giocagin e, considerato il risultato ottenuto, già da oggi posso garantire che anche per il 2003 la manifestazione dell'Uisp tornerà a Fondi. Non è detto che si realizzi anche una versione prettamente estiva». Alla festa sportiva hanno partecipato il "Chicos Group", il "Physical Center", l'"Atheton", l'"Igea", l'"Itc De Libero", l'"Handball Fondi", il "Fitness Center", il "I Circolo Didattico di Fondi", il "Gymnos Club", l'"Assocazione Ginnastica Nike", il "Taekwondo Lazio", il "Kick Boxing Team Rott's" e il "Kwankido".

Rita Bittarelli

    Tag

    Fondi

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE