Cronaca

Cisterna. Residuo di pena: scattano le manette

18/02/2002

Stava tranquillamente a passeggio per la città, quando ai suoi polsi sono scattate le manette. Nella serata di ieri, i Carabinieri di Cisterna hanno tratto in arresto A.A., 32enne di Cisterna, in esecuzione di un provvedimento emesso a suo carico dalla Procura di Latina. A.A. deve scontare un cumulo di pene relative ai reati di rapina, estorsione e furto, commessi in passato e tutti scoperti dal Comando locale dei Carabinieri. L'uomo è stato quindi associato al carcere di Latina, dove dovrà scontare 3 anni e 6 mesi di reclusione.

Maria Corsetti

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE