Economia

Latina. Terminata la visita della delegazione cinese, Felice Palumbo (Prosvi): «Bisogna rafforzare l'interscambio promuovendo l'import-export»

05/02/2002

Il Presidente della Pro.Svi. Felice Palumbo, esprime viva soddisfazione per l'esito
della visita effettuata in provincia di Latina dalla delegazione di amministatori ed
imprenditori della città cinese di Chaohu.

«Con gli amici cinesi - dice il Presidente Palumbo - abbiamo stretto un rapporto di grande
amicizia,
mettendoli in contatto con alcune delle nostre principali aziende così da gettare le basi per
un positivo
rapporto di collaborazione imprenditoriale.
A tal proposito abbiamo gia dato corso ai primi segni tangibili di collaborazione con la
delegazione
cinese nell'ambito del protocollo d'intesa sottoscritto insieme alla Provincia, aprendo al
Comune di Chaohu
l'accesso al sito internet della Pro.Svi., così da poter garantire la massima pubblicità sulla
richiesta di acquisto della comunità cinese di merci di vari genere esclusivamente prodotti da
imprese della Provincia di Latina.
Ma il sottoscritto protocollo d'intesa - prosegue il Presidente Palumbo - prevede situazioni di
grande
vantaggio per l'imprenditoria pontina. Sarà portato avanti dalla Pro. Svi. un progetto per
intensificare gli scambi di tecnici,
ai fini di ricerche o stage e ogni anno si svolgeranno attività di cooperazioni specializzate e
di scambi tecnici
scambi tecnici nel settore dell'agicoltura, dell'agro-industria, chimico-farmaceutico,
edilizia e infrastrutturale.
Nell'intento è di rafforzare l'interscambio tra le due parti promuovendo l'import-export tra
di esse.
Nei prossimi mesi il C.D.A. della Pro. Svi. sarà impegnato per raggiunger risultati concreti
nella
cooperazione dei due seguenti studi di fattibilità, in merito ai quali la Proomozione e
sviluppo Latina
spa. si farà promotrice di elaborare i sottocitati studi anche attravrso il coinvolgimento
della CCIAA,
dell'Associazione industriali, della Federazione , della CNA e, quanti altri volessero dare
il proprio
contributo di partecipazione all'iniziativa:


1) Sensibilizzare le aziende interessate dalla provincia di Latina ad andare nel comune di Chaohu
per impiantare stabilimenti di alimenti sani, precotti, surgelati, e di lavorazione di ortaggi,
sotto forma di solo capitale italiano, di capitale misto o di cooperazione.
Questi nuovi impianti potranno essere realizzati con il capitale, la tecnologia e le marche
della provincia di Latina.


2) Collaborare nella realizzazione a Chaohu di un allevamento di bufale da latte e uno
stabilimento di lavorazione di latte,
nel miglioramento e nello sviluppo della coltivazione in serra, del sistema d'irrigazione a
pioggia automatizzata e
nell'applicazione di altre tecnologie.


L'importanza dell'accordo sottoscritto - conclude il Presidente Palumbo - testimonia
dell'impegno
che la Pro. Svi. porta avanti a favore dell'imprenditoria locale e questo grazie anche alla
piena
collaborazione offerta dalla Provincia. Al proposito voglio ringraziare il Presidente
Martella,
Forte e l'Assessore Campagna, oltre alla delegazione indicata dal Consiglio Provinciale
per quanto da loro fatto affinchè questa visita degli amministratori di Chaohu fosse coronata
da importanti risultati.
La soddisfazione manifestata dagli amici di Chaohu per l'esito di questo loro soggiorno a
Latina, ci spinge ancora di più
a supportare le nostre aziende nella ricerca di nuovi e sempre più vantaggiosi mercati».

Mauro Cascio

    Tag

    Latina

    Articoli correlati

    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE