Sport

Calcio. Delicata trasferta contro la Marcianise

20/01/2002

Il Latina di Argenio si prepara per la delicata sfida di oggi, in trasferta, contro la Marcianise. Un’altra partita importante per consolidare o eventualmente aumentare il vantaggio dalle inseguitrici. Oggi è l’occasione giusta per incrementare il distacco da una delle due formazioni che maggiormente insidiano i pontini, infatti, c’è lo scontro diretto tra la Viribus Unitis ed i Gladiator. Argenio, intanto, avrà tutti a disposizione, recupera, dopo la squalifica, capitan Selvaggio e può quindi scegliere, con molta serenità, gli undici da mandare in campo. Davanti all’estremo difensore Fimiani, il trio difensivo dovrebbe essere composto da Levanto, Pecorilli ed uno tra Sanguedolce e Lungheu. A centrocampo il rebus tra i tanti nomi dovrebbe essere sciolto a favore dei giovani di Lega (Pesce, Candido e Pomili) che si affiancheranno il mediano Di Julio. In avanti, Selvaggio dietro le punte che dovrebbero essere Rizzolo ed Anselmi. I dubbi per mister Argenio dovrebbero essere questi: affidarsi ad un giovane di Lega, in attacco, al fianco di Rizzolo come Gullì o Basili lasciando Anselmi in panchina e dare spazio ad uno tra Stravato e Di Stefano a centrocampo o ad affidarsi al tris di giovani elencati poc’anzi? Tutti i dubbi saranno sciolti poco prima il fischio d’inizio della partita. Intanto, a livello societario, il 70% delle quote in possesso degli imprenditori romani è passato, anche se l’ufficializzazione sarà effettuata solamente martedì, ad imprenditori locali. Nuovo presidente del Latina calcio è dunque Sciarretta coadiuvato da Canini e Giungarelli.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE