Economia

Latina. Una proposta di legge per gli appalti pubblici regionali. Francesco Aracri: «Presto un comitato con istituzioni ed imprenditori»

04/01/2002

La giunta regionale ha approvato su proposta dell'assessore ai Lavori Pubblici, Francesco
Aracri, la delibera per costituire il Comitato Tecnico Amministrativo e il Comitato Tecnico
operativo con il compito di elaborare una proposta di legge per gli appalti pubblici di
competenza regionale.

«Il Comitato tecnico amministrativo - ha spiegato l'assessore Aracri - dovrà rappresentare
tutti gli interessi presenti nel procedimento di affidamento e gestione degli appalti pubblici
di competenza regionale con l'incarico di fornire indicazione per la predisposizione di un
progetto di legge in materia. Saranno invitati a far parte del comitato tutti i soggetti
appartenenti alle componenti istituzionali, sociali, imprenditoriali e professionali della
territorio regionale».

«Mentre il comitato tecnico operativo - ha puntualizzato l'assessore - dovrà elaborare la
proposta legislativa che assicuri la certezza dei termini di realizzazione degli interventi,
la qualità dei lavori e la congruità dei prezzi nel rispetto delle esigenze di imparzialità
fra gli interessi di tutte le categorie produttive e dei soggetti coinvolti nell'esecuzione
delle opere pubbliche. Ne faranno parte il direttore del dipartimento, in qualità di
coordinatore, un avvocato dello Stato, un avvocato della Regione e un esperto amministrativo,
nominati dal presidente della giunta».
«Siamo convinti che - ha concluso Aracri - la collaborazione istituzionale tra la
Regione e le categorie di settore possa essere una garanzia per l'elaborazione di una
legge sugli appalti trasparente che risponda al principio di efficienza ed efficacia».

Rita Bittarelli

    Tag

    Latina

    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE