Eventi & Cultura

Cisterna. Parte ufficialmente il Natale Cisternese

08/12/2001

Parte con la Festa dell’Immacolata Concezione il "Natale Cisternese 2001" organizzato dalla Pro Loco e dal Comune di Cisterna di Latina.
Già dal 1° dicembre 2001, e fino al 6 gennaio 2002, con ordinanza del Sindaco Mauro Carturan e dell’Assessore Anna Maria Galatà, è stata sospesa facoltativamente la chiusura domenicale, festiva ed infrasettimanale dei negozi, bar, ristoranti. Inoltre gli esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande potranno sospendere la chiusura infrasettimanale dal 2 dicembre al 6 gennaio e potranno protrarre, facoltativamente, di due ore l’orario della chiusura serale.
Domani, sabato 8 dicembre, invece si terrà il primo dei previsti due mercati straordinari di merci varie.
Con la Fiera dell’Immacolata si tenterà di bissare e, con il favore del bel tempo, superare il successo ottenuto in occasione della Fiera della Ricalata dello scorso ottobre che ha richiamato oltre 5 mila presenze. Infatti la Fiera dell’Immacolata si terrà anch’essa negli ampi e tranquilli viali dell’Area Artigianale a ridosso dell’ex Nalco, usufruirà di spaziosi parcheggi, varie strutture e si protrarrà fino a tarda serata.
Domenica, 9 dicembre, invece sarà la volta del teatro. "La robba de tutti" è il titolo dello spettacolo in due atti, in dialetto corese, proposto dall’Associazione "Gli amici del teatro" di Tonino Cicinelli e che si terrà all’auditorium della Scuola Media Volpi con inizio alle ore 17,30.
Calcheranno il palcoscenico Girolamo Balestra, Mena Balestra, Sandro Cicinelli, Giulia Ciuffa, Luigi Silvi, Michela Pistilli, Alessandro Pistilli, Guido Bernardi, Rosa Maciucca. Regia di Tonino Cicinelli. Scene e costumi di Luisa Longhi e Nunzia Nardocci.
Parte questo fine settimana anche il concorso "Miglior volto Natale Cisternese 2001" organizzato dalla Pro Loco e curato da Photo Center Rapid.

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE