Cronaca

Cisterna. Via agli acquisti natalizi domenicali e festivi

29/11/2001

Semaforo verde per gli acquisti natalizi già da questo fine settimana.

Ma comunque, anche per i ritardatari, non mancheranno occasioni fino alla vigilia del Santo Natale.

Con ordinanza n.311 del 28.11.2001 (il testo integrale è consultabile sul sito internet www.comune.cisterna-di-latina.latina.it), il Sindaco Mauro Carturan, in collaborazione con l’Assessore Anna Maria Galatà, ha disposto l’apertura facoltativa festiva ed infrasettimanale dei negozi, bar, ristoranti. Inoltre mercati straordinari di merci varie e di alimentari con una novità: il mercato dell’Immacolata nell’area artigianale.

La sospensione facoltativa della chiusura domenicale, festiva ed infrasettimanale partirà dal 1° dicembre 2001 e si protrarrà fino al 6 gennaio 2002, mentre vige l’obbligo di chiusura per il 25, 26 dicembre e 1° gennaio.

Gli esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande potranno sospendere la chiusura infrasettimanale dal 2 dicembre al 6 gennaio e potranno protrarre, facoltativamente, di due ore l’orario della chiusura serale.

Due i previsti mercati straordinari di merci varie, estesi a tutti gli abituali operatori commerciali. Il primo si terrà sabato 8 dicembre, "mercato dell’Immacolata" e si svolgerà in via delle Regioni nell’area artigianale che in occasione della Fiera della Ricalata dello scorso ottobre ha richiamato oltre 5 mila presenze.

Il secondo mercato straordinario invece si terrà lunedì 24 dicembre, la Vigilia di Natale, nella consueta area a mercato settimanale.

Due mercati straordinari anche per gli operatori del mercato alimentare, e precisamente nelle giornate di venerdì 7 dicembre e lunedì 24 dicembre, che si terranno nelle consuete aree adibite a mercato ortofrutticolo-alimentare site nel centro storico di Cisterna.

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE