Sport

Calcio. Latina beffato al 94', pareggio con l'Ostia Mare per 1-1

11/11/2001

Il Latina compromette il proprio cammino al quarto minuto di recupero. La formazione di Argenio, infatti, si fa raggiungere al 94’ da un Ostia Mare ridotta in nove uomini per due espulsioni decretate dal Direttore di gara: una per doppia ammonizione, l’altra per fallo da ultimo uomo. I nerazzurri non disputano una bella partita, condizionata in maniera eccessiva dal forte vento che soffia sul Francioni. Raramente al Latina riesce una verticalizzazione brillante, una giocata in profondità. Tutto il primo tempo è un continuo di lanci lunghi cercando la via della rete grazie ad una giocata di Selvaggio o di Anselmi. Nel corso del secondo tempo il Latina, un po’ per fortuna, un po’ per caparbietà, trova la rete del vantaggio, al 58’, grazie ad una azione insistita di Anselmi che, dopo aver superato un paio di avversari, infila la sfera nell’angolino basso alla sinistra dell’estremo difensore ospite. I nerazzurri non tirano i remi in barca, al contrario cercano la rete della tranquillità, ma questa è negata o dalla traversa su una bella punizione di capitan Selvaggio o dal fischio dell’arbitro che ha segnalato un numero di fuorigioco impressionante. Al 94’ la doccia fredda: il neo entrato Sinceri supera in velocità sulla destra Pecorilli ed infila Fimiani con un potente tiro sotto la traversa. Evidente la responsabilità dell’estremo difensore nerazzurro che si è fatto superare sul proprio palo. Fischi e qualche rammarico a fine partita. Buttati letteralmente al vento due punti in classifica per colpa di un avversario ridotto in nove che, per tutta la durata della partita, non ha mai impensierito il portiere nerazzurro. In classifica il Latina, nonostante questo pareggio, mantiene il comando con un punto di vantaggio su Aprilia, Viribus Unitis e Real Cassino. Nel complesso brutta la prova dei nerazzurri: su tutti Selvaggio, vero e proprio fantasma, Fimiani, colpevole sulla rete ospite, ma anche Barile e Stravato. Discreta la prova di Levanto e Pecorilli.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE