Eventi & Cultura

Il Club Unesco di Latina alla 5ᵃ Giornata Internazionale della Luce

Il convegno lunedì 16 maggio dalle 9.30 al Liceo Artistico Statale "Michelangelo Buonarroti" organizzato dal Prof. Enzo Bonacci dal titolo "Latina: la luce, i giovani, i diritti, per la costruzione di un percorso di legalità"

10/05/2022

Si svolgerà lunedì 16 maggio al Liceo Artistico Statale "Michelangelo Buonarroti" di Latina, a partire dalle 9.30, la 5ᵃ Giornata Internazionale della Luce (sigla IDL), organizzata dal Club per l'Unesco di Latina in collaborazione con il Prof. Enzo Bonacci. L'obiettivo della giornata, istituita durante la 39ª Sessione della Conferenza Generale dell'Unesco, è fornire un follow-up permanente dei risultati dell'Anno Internazionale della Luce per elevare il profilo della scienza e della tecnologia e la sua applicazione per stimolare l'istruzione, migliorando la qualità della vita in tutto il mondo e raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile. La data scelta, il 16 maggio, vuole ricordare la prima luce laser ottenuta da Theodore H. Maiman proprio il 16 maggio del 1960. Il convegno di lunedì 16 maggio dal titolo "Latina: la luce, i giovani, i diritti, per la costruzione di un percorso di legalità" sarà articolato in due sessioni, una scientifica e l'altra artistica, entrambe anche in diretta streaming, sul canale YouTube del liceo artistico Michelangelo Buonarroti di Latina: https://www.youtube.com/channel/UC7_aiY7x4pOwb4g7YY5HT_A  curate dai professori Raimondo Failla e Fabio Testa. L'incontro, che vede l'adesione del Club per l'Unesco di Latina, il patrocinio del Comune di Latina, del Lions Club Sabaudia - Circeo Host, dell'Associazione Pontina di Astronomia e da Luogo Arte Accademia Musicale si terrà, in presenza, nell'Aula Magna del liceo Buonarroti con una scenografia allestita ad hoc dalle classi 5A e 3B, sotto la supervisione del professor Dario Di Beradino, ed un servizio d'ordine garantito dagli studenti del Progetto Astronomia & Scienze Matematiche (referente professor Enzo Bonacci). L'evento sarà aperto dai saluti istituzionali della Dirigente Scolastica Anna Rita Leone, seguiti dagli interventi del Sindaco di Latina Damiano Coletta, del Questore di Latina Michele Maria Spina e del Prefetto di Latina Maurizio Falco. Si proseguirà con una serie di approfondimenti sulla luce come base per tecnologie e applicazioni in ambito fisico, biologico ed astronomico. Gli interventi che vedranno impegnati, Domenico D'Amato ex Presidente dell'Associazione Pontina di Astronomia, Paola Pontecorvi ricercatrice di Biologia all'Università La Sapienza di Roma, Francesco Cotrone studente di Astrofisica alla Queen Mary University of London, Simone Ciotti studente di Ingegneria Elettronica all'Università La Sapienza di Roma saranno moderati dal prof. Enzo Bonacci. A chiudere la sessione scientifica la Prof.ssa Emanuela Macera che presenterà un numero speciale della rivista Echo, con inserti su "Light and hope" a cura degli studenti della scuola. A fare da trait d'union, fra la sessione scientifica e quella artistica, l'intermezzo musicale a cura del gruppo Music Art Jam del Liceo Artistico  coordinato dalla professoressa Antonella Petrocchi  e degli allievi di Luogo Arte Accademia Musicale. La seconda sessione, incentrata sulle opere pittoriche, prenderà il via intorno alle ore12.00 con l'inaugurazione della Mostra Collettiva d'Arte IDL22. Ad esporre per la tecnica di pittura acrilica Maria Giuseppina Campagna, per la tecnica acquerello Silvio Frainetti, per il disegno a matita Alessia Gaveglia, per la pittura con olio e tempera Milena Petrarca e per la fotografia digitale Giovanna Griffo. I lavori saranno moderati dal Presidente del Club per l'UNESCO di Latina Mauro Macale. Alcuni alunni dell'indirizzo Audiovisivo e Multimediale, guidati dalla professoressa Martina Mugnai, realizzeranno un videoclip con i momenti salienti della giornata.

 

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Cultura

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE