Eventi & Cultura

Piccolo trattato di pediatria poetica

Il pediatra-poeta Dante Ceccarini presenta la sua ultima opera. Domenica nell'abbazia di Valvisciolo.

27/08/2021

Da trentacinque anni di esperienza come pediatra di base, nonché da una spiccata sensibilità e abilità compositiva, nasce una delicata ed emozionante raccolta di poesie.

Si intitola "Piccolo trattato di pediatria poetica. Fluenza d’infanzia" (edizioni Sintagma) ed è l’ultima produzione del pluripremiato medico-poeta Dante Ceccarini.

Liriche per lo più in italiano e alcune in sermonetano, il Bambino (con la B maiuscola) è il 'grande' protagonista in un mondo di continue scoperte e conquiste, di cui Ceccarini, nella sua carriera di pediatra della ASL da poco in congedo, è stato coinvolto testimone a partire dal miracolo della nascita a quello del tempo che lo trasforma in adulto. 

Uno mondo straordinario, complesso e affascinante, sincero, antiretorico, intuitivo. 

Un viaggio in quella parte di noi che, in maggior o minor misura, rimane, anche quando cresciamo: una riscoperta di quel pezzo di Paradiso che è rimasto in noi.

Domenica alle 18:30, con il patrocinio del Comune di Sermoneta e della Compagnia dei Lepini, nell’Abbazia di Valvisciolo la prima presentazione pubblica nella natia Sermoneta, dove ha prestato la sua professione prendendosi cura della crescita e salute di molti concittadini.

Oltre all’autore, interverranno l’assessore alla Pubblica Istruzione Sonia Pecorilli, il giornalista e direttore Sintagma Mauro Nasi, il presidente dell’Archeoclub e storico dell’arte Sonia Testa.

Intermezzi musicali a cura del maestro Reginaldo Falconi e letture interpretate dall’attrice Amalia Avvisati.

 

CHI E’ DANTE CECCARINI - è nato a Sermoneta, medico-chirurgo e pediatra. 

Presidente dal 2004 al 2016 dell’Archeoclub di Sermoneta, nonché cofondatore dello stesso. Attualmente Presidente onorario. Ideatore e promotore del progetto Sermonet’amo (concorso di poesie in dialetto ser-monetano aperto ai bambini e ai ragazzi delle scuole del territorio di Sermoneta), giunto nel 2021 alla IX edizione. Plurivincitore di premi di poesie a livello nazionale (sia in dialetto sermonetano che in italiano) a partire dal 2016. Nel 2010 ha pubblicato il Primo dizionario sermonetano-italiano. Nel 2015 ha pubblicato il Secondo dizionario sermonetano-italiano e Primo dizionario italiano-sermonetano.

Nel 2016 ha pubblicato "Proverbi, detti, modi di dire, filastrocche, ninne nanne, maledizioni, imprecazioni, insulti in dialetto sermonetano, nei dialetti della provincia di Latina e nei dia-letti italiani". Nel 2017 ha pubblicato il suo primo libro di poesie in dialetto sermonetano e in italiano "La fórma della malingonìa", nel 2018 ha pubblicato il suo primo libro di poesie in italiano dal titolo "La forma dell’anima". Nel 2021 pubblica il libro di poesie in italiano e alcune in sermonetano "Piccolo trattato di pediatria poetica".

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Cultura, Sermoneta, Valvisciolo

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE