Eventi & Cultura

Il Club per l'Unesco di Latina e la 22ᵃ Giornata mondiale della biodiversità

Sabato 22 maggio ore 17.30 parco Vasco de Gama Lungomare di Latina. Aria, acqua e terra, come salvaguardare l'ambiente in cui viviamo per un mondo migliore

14/05/2021

Si svolgerà Sabato 22 maggio alle ore 17.30 nella nuova area attrezzata del Parco Vasco de Gama, sul Lungomare di Latina, la 22ᵃ edizione della Giornata mondiale della biodiversità organizzata dal Club per l'Unesco di Latina. L'incontro che, analizza gli obiettivi dell'agenda 2030 al fine di consegnare alle nuove generazioni "un mondo migliore", spazierà dall'inquinamento all'applicazione delle nuove tecnologie per migliorare l'ambiente in cui viviamo. Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Latina Damiano Coletta e del presidente del Club per l'Unesco di Latina Mauro Macale la parola passerà agli esperti del settore: con il delegato Lipu di Latina Gastone Gaiba si analizzerà "Il ruolo ecologico dell'ape"; con la biologa marina Maria Sveva Sciuto si affronterà il problema delle nano e microplastiche e di come interagiscono con l'ambiente marino, con il direttore del Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, Raniero de Filippis, cercheremo di capire come tutelare il verde che ci circonda, contribuisca a creare un mondo più sano per noi e per le generazioni future. Si parlerà anche del rapporto tra tecnologia e ambiente e di quando e come un ‘rifiuto' si trasforma in risorsa, a farlo sarà il vice presidente dell'ABC Angela Verrengia. L'incontro, dal tema "per un Mondo migliore" rivolto alle nuove generazioni e ai professionisti che si occupano di salvaguardia ambientale, educazione e divulgazione sarà moderato dalla giornalista Dina Tomezzoli. La manifestazione che si svolgerà in modo statico, presso il Parco Vasco de Gama sul Lungomare di Latina rispetta le regole di distanziamento e prevenzione vigenti.

 

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE