Eventi & Cultura

Al via la 21ᵃ ed. dell'International Circus Festival of Italy

Solo artisti Italiani per l'edizione Covid Free del Festival e solo 80 posti a spettacolo. Da giovedì 15 a lunedì 19 ottobre tutte le sere in via Rossetti a Latina

01/10/2020

Da giovedì 15 a lunedì 19 Ottobre si svolgerà, in via Rossetti a Latina,  la 21ª edizione dell'International Circus Festival of Italy, l'attesa manifestazione circense, storicamente legata al nome della città di Latina.  L'evento, che promuove lo spettacolo dal vivo e l'arte circense sotto ogni forma, vedrà nella versione anticovid, la partecipazione di artisti provenienti da quasi tutte le regioni italiane. In pista si esibiranno i migliori artisti circensi selezionati dalle accademie e dai circhi italiani che si cimenteranno davanti a tre giurie divisi in due spettacoli diversi ogni giorno. Nella cinque giorni circense saranno 34 i numeri inediti vagliati da tre attente giurie. Una Giuria Tecnica Internazionale composta dai massimi esperti del settore che lavorerà in smart working, esprimendo i voti direttamente da casa e seguendo le performance tramite il canale YouTube del festival, una Giuria Tecnica Locale, costituita prevalentemente da personalità locali e una Giuria della Critica composta da giornalisti e fotografi locali e di settore. Ad assegnare  1 Latina d'Oro, 2 Latina d'Argento e 3 Latina di Bronzo oltre  a diversi premi speciali e scritture che vedranno, in futuro, lavorare i giovani e talentuosi artisti italiani sotto i tendoni più famosi del mondo, saranno, comodamente da casa all'estero: Alain Frére, storico consigliere del Festival di Monte Carlo insieme a Cookie Bataillard, Adans Peres della Starlight Productions, poi ci saranno Peter Dubinsky della Firebird Productions, Gia Eradze del prestigioso Royal Circus, Istvan Kristof fondatore del Festival d'Ungheria insieme a suo figlio Kristian, Li Xining  Vice presidente della China Acrobats Association, Pavel Kotov dal Cirque du Soleil, Erdene Nergui dalla Mongolia, Sergei Rastorguev presidente del Sakha Diamond Circus Festival, Antonio Alvarez Direttore del Festival di Albacete di Spagna, Francesco Bouglione dal Cirque d'Hiver Bouglione, Dmitrii Chernov  talentuoso regista e presidente del primo festival on line, Laci Endresz Direttore del Circo Blackpool Tower Circus d'Inghilterra, Maxim Nikulin Jr dal Circo Nikulin di Mosca, Edgar Zapashny in rappresentanza del Circo Bolshoi di Mosca e del Circo dei Fratelli Zapashny, Yerik Zholzhaksynov Direttore del Circo di Astana e Presidente del Festival "Echo of Asia". A bordo pista, e alla debita distanza, ci saranno invece: Antonio Buccioni presidente dell'Ente Nazionale Circhi, Gaetano Montico in rappresentanza della Siac Europa, Edoardo Vassallo del Circo Rony Roller, Pier Giovanni Coda Prim Direttore Circo Coda Prim, Davide Canestrelli Togni Direttore del Circo Lidia Togni, Stefano Nones Orfei  dal Circo Moira Orfei. La terza giuria, quella della  Critica sarà invece resa nota nei prossimi giorni. Nel corso della 21ᵃ edizione del Festival Internazionale del Circo d'Italia, in accordo con l'Ente Nazionale Circhi, che da sempre patrocina il Festival, si celebrerà anche la seconda edizione di "Viva il Circo!", la festa del Circo italiano. Scelta dettata dal fatto che, la Internazionale del Circo d'Italia, è l'unica manifestazione che si svolgerà nel 2020, e per buona parte del 2021 nel mondo. Spazio anche allo sport nella 21ᵃ edizione del Festival, il lunedì della finalissima, per allentare la tensione, gli artisti circensi sfideranno la squadra del festival. Il triangolare senza precedenti si terrà allo stadio Francioni di Latina. Fra le novità della Special Edition anche il numero degli spettacoli, saranno solo sette. Visto l'esiguo numero di posti disponibili, solo 80 per ogni spettacolo, si consiglia di prenotare per tempo tramite e-mail a prenotazione@festivalcircolatina.com, oppure chiamando il  351 566 6796.

 

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Cultura

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE