Sport

Calcio. Finisce in pareggio la partita più bella del Latina. Silvio Argenio: «Non parliamo di sfortuna. Bisogna solo guardare avanti...»

29/10/2001

Davanti le Telecamere di ParvapoliS Silvio Argenio, tecnico del Latina Calcio che ieri
è stato fermato in casa dal Val di Sangro.
0 a 0 per quella che a molti è sembrata la partita più bella e convincente dall'inizio
della partita. Ma ci si è messa di mezzo la sfortuna, un arbitraggio poco convincente,
una squadra a tratti poco corretta che ha fatto di tutto per perdere tempo ed
Pino Selvaggio a corrente alternata.
«L'importante è che abbiamo giocato bene, abbiamo saputo creare numerose occasioni.
Ottime, finalmente le prestazioni di Di Julio ed Anselmi. Mai così bene».
E nonostante tutto il Latina mantiene il primo posto in classifica.

Domenico Ippoliti


    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE