Sport

Calcio. Stop casalingo per il Latina, 0-0 con la Val di Sangro

28/10/2001

Primo stop interno per il Latina di Argenio. Al Francioni i nerazzurri, nonostante un assedio durato novanta minuti, non sono riusciti a scardinare la retroguardia della Val di Sangro. Termina quindi 0-0 una partita che il Latina, per lunghi tratti, ha dominato schiacciando, nella propria metà campo, la formazione abruzzese. Nella prima frazione di gara, le cose più belle del Latina sono state dettate dal piede di Anselmi, molto ispirato; ma, lentamente, con il passare dei minuti, l’azione della squadra di Argenio ha perso visibilmente la bussola, non riuscendo a costruire più gioco e affidandosi al caso: lanci lunghi nel tentativo che, o il colpo del campione o l’errore del pacchetto difensivo, potesse portare in vantaggio i pontini. Nel finale, uno strepitoso Fimiani ha evitato la beffa: a tu per tu con Giannino, per uno scivolone difensivo di Pecorilli, l’estremo difensore nerazzurro evita, con un miracoloso intervento, la rete degli ospiti. Il Latina, con questo risultato, nonostante l’evidente amarezza sia della tifoseria da un lato che dei giocatori dall’altro, mantiene la testa della classifica, con 19 punti, insieme alla Viribus Unitis. I migliori in campo per il Latina sono stati: Fimiani, che ha sì parato poco ma che quando l’ha fatto ha evitato sgradevoli sorprese; Di Julio, polmone del centrocampo, ha cercato sempre di tenere viva la manovra; Candido e Anselmi, l’unico in grado di impensierire il portiere avversario per lunghi tratti della gara. Male Pomili, troppe volte in imbarazzo quando si tratta di giocare il pallone; malissimo Marchetti, vero o proprio oggetto misterioso: gioca pochi minuti e combina praticamente nulla.
LATINA – VAL DI SANGRO 0 – 0 - Fimiani, Lungheu, Pecorilli, Di Julio (78’ Pesce), Levanto, Candido, Pomili, Stravato (84’ Piludu), Anselmi (72’ Marchetti), Selvaggio, Barile. - Carfagna, Pierantonio, Cicchitti, Adorante, Cotugno, Martelli, Tieri, Rosato, Contini (68’ Masciovecchio), Giannino (90’ Verì), Sabatino (87’ Mordini). - Gol: Nessuno. - Arbitro: Galloni di Lodi. - Espulsi: Nessuno.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE