Sport

Al via la 3ª edizione della pesca alla spigola “Branzino The Challenge”

La Competizione Internazionale di pesca sportiva in kayak che si svolgerà da venerdì 3 a domenica 5 maggio nella Laguna di Orbetello.La città invasa dai concorrenti, si comincia con la cena di gala e poi le degustazioni a ridosso del terreno gara

01/05/2019

Tutto pronto per la terza edizione della Competizione Sportiva Internazionale dedicata alla spigola "Branzino The Challenge" in programma per il prossimo weekend nella laguna di Orbetello. Grande l'attesa per la singolare Cena di Gala firmata dallo chef Moreno Cardone che metterà nel piatto i sapori della laguna e del mare con i profumi della costa della Maremma. Le ricette, realizzate per l'occasione, saranno un trionfo di colori e di sapori a cominciare dall'antipasto, un'insalata di polpo su specchio di crema di patate e fiori eduli e filetto di spigola della laguna affumicato. Si proseguirà con agnolotti ripieni di Cefalo di laguna con crema di gamberi di mare e bottarga; involtini di spigola agli aromi di macchia mediterranea su vellutata di zucchine per chiudere con un semifreddo di vaniglia e menta con passatina di fragole. La cena, che si svolgerà grazie alla collaborazione de I Pescatori di Orbetello nella scuderia ottocentesca, completamente restaurata e trasformata in un particolare ristorante, darà il benvenuto ufficiale ai centotrenta iscritti a "Branzino The Challenge", molti dei quali provenienti da Francia, Romania, Slovenia, Spagna, Isole Canarie e da diverse regioni Italiane. La terza edizione di Branzino "The Challenge" patrocinata (e in parte finanziata) dall'amministrazione comunale di Orbetello, è organizzata da Insidefishing e Galaxy Kayaks con la collaborazione di diverse realtà del territorio, La cooperativa dei Pescatori, i Canottieri di Orbetello e il Consorzio Welcome Maremma. Oltre all'Official Global Partner della manifestazione Galaxy Kayaks, altre affermate aziende di settore hanno voluto affiancare il loro nome a Branzino The Challenge; sponsor ufficiali le società Tubertini, Old Captain, T3 Distribution, Pure Fishing, Daiwa, Garmin Italia e Ozone Kayak, alcune delle quali presenti durante i tre giorni con gli ultimi ritrovati in fatto di pesca sportiva.  Base operativa di Branzino The Challenge la piattaforma del circolo canottieri di Orbetello, alle porte della città, dove sarà allestita l'area espositiva, lì partner e sponsor organizzeranno attività dimostrative rivolte al pubblico. Per tutti anche la possibilità di prendere lezioni gratuite di pesca sportiva con pescatori esperti sempre a disposizione per fornire i primi rudimenti sul tipo di esca da scegliere, su come si equipaggia il kayak fino alla tecnica del lancio. Fischio d'inizio della competizione ore 8.00 di Sabato 4 maggio e più di centotrenta Kayak scenderanno nelle acque della Laguna di Levante. Domenica invece, si solcheranno le acque della Laguna di Ponente. Sette le ore a disposizione per ogni sessione di gara. I risultati delle due sessioni di pesca, al termine della competizione, saranno sommati per stilare la classifica finale strutturata sia a livello individuale sia in team. Il punteggio si baserà sulla lunghezza delle spigole catturate, assegnando un punto per ogni centimetro della misura delle varie prede. Per facilitare il rapido rilascio delle spigole e per verificare la lunghezza delle prede, si dovrà inviare una foto, su apposito misuratore tramite applicazione WhatsApp, al recapito di riferimento degli organizzatori. Molte le novità per seguire  quest'edizione anche da casa, per saperne di più  www.branzinothechallenge.com oppure pagina Facebook: Branzino The Challenge. Le premiazioni si terranno Domenica 5 Maggio alle ore 17.00, sempre presso l'area Canottieri.

 

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Pesca sportiva

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE