Eventi & Cultura

Daniele Abbafati protagonista nel ritorno di Barbara Cola

L’attore e modello di Cisterna, da 20 anni nel cast de "I fatti vostri", è "l'uomo" del video "A quando l'amore?" che segna il ritorno discografico della potente voce bolognese

11/04/2019

Al secondo posto (dopo “Come saprei” di Giorgia) nel Festival di Sanremo del '95 in coppia con Gianni Morandi e il brano “In amore”, tra i protagonisti del musical “Romeo & Giulietta - Ama e Cambia il Mondo” prodotto da David e Clemente Zard, Barbara Cola torna con una canzone inedita e sceglie come attore protagonista per il suo video Daniele Abbafati.
Reduce dal programma “Ora o mai più” condotto da Amadeus su Rai 1, durante l'ultima puntata dello show Cola ha presentato il suo singolo scritto insieme a Giordano Tittarelli e Roberta Faccani, già voce dei Matia Bazar. Un atteso ritorno discografico sugellato da un ottimo video per il quale ha puntato sull’eleganza e bravura di Abbafati che meno di un mese fa ha ricevuto il Premio Cisterna.
Da circa 20 anni Daniele è nel cast de “I fatti vostri” (Rai2) condotto da Giancarlo Magalli e la regia di Michele Guardì, ha partecipato ad importanti spot pubblicitari (Findus, Rocco Barocco, Tissot, Tim, Unieuro, ed altri) e da diversi anni sfila nelle esclusive passerelle di Roma Alta Moda valorizzando le nuovissime creazioni dei maestri artigiani dell'Accademia dei Sartori (ha indossato anche l’abito sartoriale vincitore del titolo mondiale 2006).
Recentemente è stato ospite de “I soliti ignoti” (Rai1) condotto da Amadeus come ex “Carramba boys” al fianco della mitica Raffaella Carrà che lo scelse tra migliaia di aspiranti da tutta Italia.
Tanti i saluti e le congratulazioni a Daniele giunti dagli studi della Rai in occasione della consegna del Premio Cisterna, dal maestro Demo Morselli a Paolo Fox, dal Colonnello Massimo Morico a Giancarlo Magalli, al noto regista e autore televisivo Michele Guardì.
Con l’interpretazione del ruolo di protagonista insieme alla cantante Barbara Cola, dunque, il modello e attore cisternese mette a segno un altro prestigioso bersaglio.

VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=bJ7fVooK63c

Mauro Nasi

    Tag

    Cisterna di Latina, Cultura

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE