Cronaca

Pillole di Latina

I principali eventi di cronaca dal 28 agosto al 1 settembre

02/09/2018

28 agosto

Insulti a Coletta
Insulti e minacce via web ai danni del sindaco di Latina, Damiano Coletta, che era intervenuto pubblicamente sulla vicenda della nave Diciotti.


29 agosto

Incidente in via dei Monti Lepini: auto ribaltata
Incidente in via dei Monti Lepini a Latina, nei pressi dell'incrocio con via Bassianese.
L'auto, con a bordo un uomo di 63 anni, si è ribaltata.
Il conducente dell'automobile è rimasto gravemente ferito ed è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Goretti di Latina.


Prevenzione e controllo a Latina: denunciate quattro persone
La Questura ha disposto una serie di controlli a Latina, in particolare nei quartieri Q4 e Nicolosi.
A seguito dei controlli effettuati sono state denunciate quattro persone: una donna rumena di 43 anni accusata di ricettazione per essersi impossessata del telefono cellulare del suo ex convivente; un 27enne denunciato per "possesso di cose di dubbia provenienza" e sanzionato per guida senza patente; una cittadina rumena di 41 anni denunciata a piede libero per furto e un 41enne denunciato per porto di oggetti atti ad offendere, in quanto trovato in possesso di un bastone di legno della lunghezza di 84 centimetri.


30 agosto

Installate rastrelliere per bici in città e nei borghi
Sono stati posizionati in città 180 stalli per 260 posti bici.
Un intervento di arredo urbano in prossimità di luoghi pubblici, come il teatro, le scuole, lo stadio, la zona del palazzetto e gli uffici.


Rifiuti: fototrappole contro i trasgressori
Sono partite in città misure di contrasto all'abbandono incontrollato di rifiuti.
In alcune zone sono state installate fototrappole in grado di immortalare chi getta rifiuti in modo non corretto.
Un'altra misura prevista sono le guardie ecologiche. Al momento sono due, ma si pensa di arrivare, in collaborazione con la polizia locale, a 10.
Sta per partire la divulgazione di volantini per informare la cittadinanza sui giorni e gli orari per il corretto conferimento della differenziata.


31 agosto

Bambini a scuola solo con le vaccinazioni in regola
In seguito ad ordinanza del sindaco di Latina, nessun bambino al di sotto dei 6 anni verrà ammesso a frequentare la scuola senza la verifica delle avvenute vaccinazioni obbligatorie presso l'anagrafe vaccinale della Regione Lazio.
Il Comune di Latina prende una posizione chiara sul tema dibattuto dei vaccini, nell'incertezza tra la legge in vigore sull'obbligatorietà dei 10 vaccini e il decreto ministeriale sull'autocertificazione.
L'ordinanza è stata trasmessa a tutti i dirigenti scolastici, agli asili nido pubblici e privati, alle scuole dell'infanzia presenti a Latina, oltre che ala Asl, alla Prefettura e al Ministero della Salute.
L'inosservanza degli obblighi sanciti è punita con una sanzione amministrativa dai 25 ai 500 euro.

 

Furto in un negozio di parrucchieri: arrestato un algerino di 26 anni
Un cittadino algerino si è introdotto all'interno di un negozio di parrucchieri e ha rubato circa 300 euro dalla cassa.
Il 26enne si è dato alla fuga, ma è stato inseguito da un uomo che era dentro una macelleria adiacente all'attività derubata.
Il ladro si è scagliato contro il suo inseguitore colpendolo con calci e pugni.
I carabinieri, intervenuti prontamente, hanno arrestato l'algerino.


1 settembre

Auto a fuoco sulla Pontina

L'incendio è avvenuto nel tardo pomeriggio nei pressi dello svincolo per Borgo Montello
All'arrivo dei vigili del fuoco la vettura era completamente avvolta dalle fiamme.
Le cause del rogo sono da attribuire, presumibilmente, ad un evento accidentale. 

 

Tania Accardo


    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE