Eventi & Cultura

Il Weekend pontino

La rubrica degli eventi nel fine settimana di Latina e Provincia

28/07/2018

-Sabato 28

"Latium world folkloric festival a Cori"
Sabato:
Ore 21:30
Musiche e danze popolari dal mondo per una cultura della pace.
Taverne di Porta Romana e Porta Signina.
Animazione con i gruppi di Brasile, Messico.
Domenica:
Ore 11
Chiesa di Santa Maria della Pietà
Messa Solenne celebrata da Don Giovanni Rossi.
Musiche e canti religiosi da tutto il mondo
ore 11:45
Piazza di Santa Maria della Pietà
Animazione con tutti i gruppi internazionali. Incontro Ufficiale con il Sindaco di Cori, dott. Mauro Primio De Lillis, con scambio dei doni
Cori - LT


"I love my sea: Spiagge Plastic Free"
Anche Latina nel tour del WWF Italia "Spiagge Plastic Free" con l'iniziativa "I Love My Sea: puliamo assieme la nostra spiaggia", unica tappa in provincia di Latina e nel basso Lazio.
L'appuntamento è alle 18 presso Piazza dei Navigatori (Foce Verde-Latina).
Per partecipare basta munirsi di guanti robusti, buste grandi (multimateriale e indifferenziata) e di buona volontà per pulire le aree verdi e la duna nei pressi della piazza.
Per informazioni:
plasticfreelatina@gmail.com
https://www.wwf.it/spiagge_plastic_free.cfm
https://www.facebook.com/events/481550752306503/
Latina


"Estival"
Concerto del musicista africano dal Gambia, Jabel Kanuteh.
L'evento, a cura del Circolo H, è organizzato dall'Assessorato alla Cultura di Latina.
Le corde della kora sprigionano più voci che dialogando, raccontano le storie degli antichi imperi africani o dei viaggi che oggi i giovani compiono oltre il deserto, al di là del mare.
Per Info: Giardini del Comune di Latina (Piazza del Popolo) Tel. 3933364694 -
Ore 21
Latina


"Premio Letterario Maestro Diego Latella"

Sabaudia ricorda la sua storia attraverso la figura dei maestri.
Evento ospitato nella splendida cornice della Caserma Piave.
Ogni anno nell'ambito del premio viene ricordato un maestro e per la prima volta durante questa edizione sarà reso omaggio ad una donna, la maestra Wanda Pozzuoli, che iniziò ad
insegnare nell'Agro Pontino nel 1946 ad una classe di oltre 100 bambini di età differenti.
Nel corso della serata saranno premiate le scuole vincitrici che hanno partecipato al premio e verrà assegnato il premio speciale al giornalista Giovanni Floris per il libro "Ultimo banco - perché insegnanti e studenti possono salvare l'Italia".
Il premio è promosso e organizzato dall'associazione "Sabaudia
culturando" in collaborazione con la famiglia Latella ed è patrocinato dal Ministero dell'Istruzione, dalla Regione Lazio, dal Parco Nazionale del Circeo , dal Comune di Sabaudia e dall'Associazione Pro Loco Sabaudia.
Ore 21
Sabaudia


"Leggere Priverno"

Passeggiate letterarie con visita guidata nel centro storico.
Il progetto della Compagnia dei Lepini su narrazione e identità del territorio
Il programma di "Città lepine" è curato dall'associazione Matutateatro, che in collaborazione con il Comune di Priverno, i Musei e le Biblioteche del Sistema Territoriale dei Monti Lepini, gestiti dalla Compagnia dei Lepini.
L'appuntamento è alle 18:15 e alle 19:30, con partenza dalla Piazza del Comune.
Priverno - LT


"Priverno Città d'arte"

26 - 27 - 28 luglio 2018
Per il terzo anno consecutivo il centro storico di Priverno torna ad animarsi con "Svicolando - Suoni, sapori e suggestioni, di ieri e di oggi".
I vicoli, le piazze, i palazzi e le cantine riacquistano la funzione persa in un clima partecipato nel quale ognuno gioca il ruolo di una rinnovata cittadinanza attiva costruita intorno alla cura e alla valorizzazione dei luoghi e all'accoglienza delle persone.
Le tre giornate si articoleranno come un viaggio che parte
dalle radici medioevali del territorio, per passare all'epoca rinascimentale fino ad arrivare alla contemporaneità. Protagoniste saranno le eccellenze storiche ed architettoniche del territorio, la sua cultura spirituale, artistica, musicale, popolare ed enogastronomica.
Sabato spazio alle espressioni artistiche del contemporaneo con il concerto del Coro Euphonia diretto da Vittorio Proietti, il jazz degli Original Flava, la straordinaria chitarra classica di Antonio Consalvi, la voce della cantante lirica Mary-Jess Leaverland, la musica nell'ambito di itinerante dei Ballamò, gli spettacoli degli artisti di strada e le incursioni del Centro Danza Piedi Scalzi.
La fisarmonica di Marco Lo Russo trasformerà la bella e scenografica Piazza Trieste in un magico set, sulle cui note danzeranno appassionati tangueri guidati da Marilena Calandra e Mariano Navone.
Dalle 21 alle 24 Porta Napoletana vedrà un susseguirsi di giovani e brillanti musicisti locali in "Spazio giovani - Gran Concerto". Protagonisti della serata saranno Amanda Iannotta, il
gruppo Defar, gli Easy Skankers e Pierluca Salvatore.
Le percussioni ed i ritmi mediterranei del quintetto capitanato da Valentina Ferraiuolo chiuderanno la manifestazione a partire dalle 22:50 presso piazza Giovanni XXIII.
I vicoli, le piazze ed i palazzi a partire dal tardo pomeriggio, saranno animati da una miscela inedita di proposte culturali ed enogastronomiche, tra cui un mercatino di manufatti artigianali, degustazioni di vini e piatti tipici locali.
Le chiese resteranno aperte e presso il Museo Archeologico sarà possibile visitare anche la collettiva dei pittori della città di Priverno a cura dell'associazione Gruppo Arte Libera.


-Domenica 29


"Museo del Calcio di Coverciano"

La storia della Nazionale italiana di calcio in mostra a Latina
Il museo Cambellotti ospita l'esposizione dedicata ai 120 anni della Figc.
L'esposizione, organizzata dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio in collaborazione con la Fondazione Museo del Calcio di Coverciano, sarà ospitata nel foyer del museo civico Cambellotti in virtù di una convenzione sottoscritta dal Sindaco Damiano Coletta e dal direttore generale della FIGC Michele Uva.
Il percorso espositivo raccoglie i trofei più rappresentativi vinti dalla Nazionale italiana di calcio e alcuni prestigiosi cimeli dei suoi protagonisti più grandi.
La mostra sarà visitabile gratuitamente fino al 29 luglio.
Latina


"Jazzflirt Festival 2018"
Concerto degli Yellowjackets, una delle fusion band più longeva e creativa della storia, con quattordici album alle spalle, oltre un milione di copie vendute, centinaia di concerti in tutto il mondo.
Biglietti: posto unico 15 euro
Ore 21:30
Area archeologia Caposele
Formia
Info e contatti:
339-5769745/ 338-6924358
sito web: www.jazzflirt.net
e-mail: info@jazzflirt.net

 

Tania Accardo


    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE