Cronaca

Operazione antiterrorismo: perquisizioni ancora in corso. Ordinanza di custodia cautelare per un tunisino di Latina

29/03/2018

La Digos di Roma e quella di Latina sono impegnate dalle prime ore di questa mattina in una operazione antiterrorismo che ha visto coinvolti alcuni tunisini, ritenuti vicini ad Anis Amri, l'attentatore della strage di Berlino.

Sono state eseguite cinque ordinanze di custodia cautelare, emesse dal gip del tribunale di Roma.
Tra gli indagati anche un tunisino residente a Latina, che attualmente si trova nel carcere di Rebibbia a Roma. A quanto sembra l'uomo avrebbe scaricato da internet istruzioni per modificare armi da fuoco al fine di compiere attentati terroristici .

 

Tania Accardo


    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE