Cronaca

Carabiniere di Cisterna uccide le figlie e poi si toglie la vita. La moglie è ricoverata a Roma

28/02/2018

Luigi Capasso, 44 anni, ha ucciso le due figlie di 7 e 14 anni mentre stavano dormendo e poi si è tolto la vita. Il fatto è accaduto stamattina a Cisterna di Latina.
La moglie, Antonietta Gargiulo 39 anni, colpita con tre colpi di arma da fuoco è ricoverata all'ospedale San Camillo di Roma.
A nulla valsi i tentativi delle forze dell'ordine per convincere il carabiniere a consegnarsi. Le trattative sono durate nove ore.
L'uomo, che era in causa di separazione dalla moglie, ha sparato con la pistola di ordinanza.

Tania Accardo


    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE