Eventi & Cultura

I pensieri di Willermoz in libreria...

Un testo rarissimo per la prima volta in italiano, con impianti critici di Mauro Cascio...

13/12/2017

Una nuova incursione nel martinismo delle origini. Dopo la proposizione del Trattato di Martinez de Pasqually, e le opere di Bricaud, Papus, Prunelle de Liere, Saint-Martin, si completa l'opera omnia di Willermoz, con L'uomo-Dio. Trattato delle due nature, Le Istruzioni di Lione, I Nove Quaderni D., le Lettere. Questo rarissimo testo, I miei pensieri (e quelli degli altri) è estratto dall'archivio della II Provincia detta di Alvernia e del suo Collegio Metropolitano ed era destinato ai Professi dei Cavalieri Beneficenti della Città Santa. Un documento prezioso per studiare come la complessa cosmogonia del maestro di Willermoz, Martinez de Pasqually, sia sopravvissuta anche al di fuori dell'Ordine degli Eletti Cohen, in quello che diventerà in seguito il Rito Scozzese Rettificato. Un'indagine culturale sul c.d. 'Martinismo delle origini', una forma iniziatica di cristianesimo 'illuministico' che ha avuto tra i suoi esponenti maggiori Joseph de Maistre e, in tempi più recenti, Gabriele D'Annunzio, Claude Debussy, Edith Piaf, Fernando Pessoa e Jacques Cazotte, lo scrittore francese recentemente riletto di Andrea Camilleri.

Mauro Cascio (Piazza Dalmazia, il suo ultimo lavoro) ha dedicato a questa importante pagina culturale uno dei suoi ultimi saggi: All'ombra della Riconciliazione.

Rita Bittarelli

    Tag

    Latina

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE