Eventi & Cultura

Presentata la 32esima Mostra Agricola Campoverde - VIDEO

Tante le novità anche quest'anno

01/04/2017

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione ufficiale della 32esima Mostra Agricola Campoverde -vetrina per eccellenza delle potenzialità di Aprilia e della provincia di Latina nel campo dell'agricoltura, dell'enogastronomia, del florovivaismo e più in generale delle attività produttive- che si terrà dal 22 al 25 aprile e dal 29 aprile al 1 maggio 2017 ad Aprilia, via Pontina km 54 (uscita Campoverde Sud). Presenti il Sindaco di Aprilia Antonio Terra e l'assessore alle attività produttive Vittorio Marchitti, il presidente e il direttore della Tre M, Cecilia Nicita e Johnny Passa.
"Una fiera che fa economia e che fa cultura, che annovera numerosi tentativi di imitazione -spiega la presidente della Tre M, Cecilia Nicita-. Ma la Mostra Agricola Campoverde è un marchio consolidato, un evento riconosciuto e apprezzato per la sua particolarità, perché vuole trasmettere valori ed emozioni al visitatore".

Una scelta di date strategica, già sperimentata nelle tre precedenti edizioni e condivisa in pieno dagli espositori visto il successo, per poter dare modo ai visitatori di partecipare nei giorni di festa e nei weekend.

La Mostra Agricola Campoverde, Fiera Nazionale dell'agricoltura organizzata dalla società Tre M, è uno degli eventi cardine del panorama fieristico a livello nazionale, vetrina commerciale per le aziende di tutta Italia, fattoria didattica per avvicinare i bambini al mondo della natura, promozione enogastronomica territoriale, ed intrattenimento per offrire svago al visitatore. La Fiera si estende su circa 20 ettari, di cui 16 destinati a parcheggio e 4 ad area espositiva. 380 gli stand a disposizione degli espositori che provengono da tutte le regioni italiane (in particolare, naturalmente, il Lazio) ma anche dall'estero. Da segnalare la presenza di NUOVI ESPOSITORI che hanno deciso di investire e credere nella Mostra Agricola Campoverde, registrando anche CAMBI GENERAZIONALI nell'ambito degli stessi espositori.
Vetrina, insomma, ma anche cultura. Tra le novità, infatti, si segnala un'area didattica e ludica per i bambini, un vero e proprio "villaggio rurale" con attrezzi agricoli d'epoca, anche in funzione; un'area dedicata al modellismo di mezzi da lavoro, una zona destinata alle esibizioni di stuntman e molto altro.

Durante la conferenza stampa, che ha ospitato le autorità del territorio e gli operatori coinvolti nell'organizzazione di questo grande evento dedicato alle eccellenze locali, c'è stato anche un ospite speciale, Brigitta, splendido esemplare di falco femmina.

Tra le novità di questa edizione, dunque, il villaggio rurale nel quale sarà possibile assistere agli antichi mestieri come la panificazione, la cardatura della lana di alpaca o l'aratura con trattori d'epoca; inoltre ci sarà un salone del kiwi, oro verde della terra pontina, numerosi i convegni pensati per approfondire le tematiche che interessano il settore, verrà presentato un macchinario innovativo di un'azienda apriliana che trasforma il latte e ancora ci saranno gli acrobati sui trattori, bolidi che si esibiranno su due ruote, uno special event con un importante premio in denaro nel quale si affronteranno 100 cavalli e ancora tanto tanto altro.

«La Mostra Agricola Campoverde - ha detto ancora Cecilia Nicita - è un patrimonio di tutti che merita di essere sostenuto e portato avanti. La Tre M ce la sta mettendo tutta perché crede fortemente nelle potenzialità di questa Mostra Agricola. Non abbiamo fatto mai passi indietro, anche nei momenti di grande difficoltà non solo economica, ma anche e soprattutto burocratica. Ma le Istituzioni a tutti i livelli non devono abbandonarci: la Mostra Agricola è il fiore all'occhiello di questo territorio, il biglietto da visita della nostra economia».
«L'amministrazione sta investendo nel quadrante di Campoverde - ha aggiunto l'assessore Vittorio Marchitti - per mettere a sistema l'area fiere, ora assegnata tramite avviso pubblico, l'ostello di cui è in corso l'affidamento ed i terreni e i capannoni di proprietà di Arsial per i quali ci sono progetti in corso, scaturiti dall'accordo sottoscritto tra Comune e Arsial. Crediamo che Campoverde possa rappresentare un volano per la nostra economia locale».
«Ogni nostra azione amministrativa non intaccherà quella che è la Fiera di Campoverde, di cui andiamo orgogliosi», ha concluso il Sindaco di Aprilia Antonio Terra.

A breve partirà una campagna promozionale per l'acquisto online di biglietti di ingresso della Mostra Agricola Campoverde a solo 1 euro. Basta seguire la pagina Facebook della Mostra agricola Campoverde o il sito ufficiale. Il costo dei biglietti fuori dalla promozione resta di 6 euro e 5 euro in convenzione con alcune realtà territoriali, i bambini con meno di 7 anni di età entrano gratis.

Tutte le informazioni su www.mostracampoverde.it

 

Memi Marzano


    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE