Eventi & Cultura

37thSnap, #amobologna

22/02/2017

Oggi le città sono sistemi complessi e raccontarle solo attraverso i loro monumenti simbolo significa escludere dalla narrazione tutti gli altri aspetti che contribuiscono a definirne l'identità.

Nell'immaginario Bologna è la città universitaria per eccellenza. È la città dei portici. Ma è anche la città delle Due torri, del gelato e dei tortellini, della musica.

Cantanti, artisti e creativi hanno attraversato i portici e hanno così romanzato il turbine di emozioni che la città è in grado di scatenare. Bologna la ami e la odi. Città di passaggio dove si incontra chiunque, in partenza, al ritorno.

E allora via, di nuovo per strada.

Bologna ha nel cuore una vecchia stazione e tante canzoni d'amore. Una «Parigi minore», confortevole, tra case e osterie.
Ricchezza, opulenza ma anche miseria e tragedie. Tu sei Bologna!

Enrico de Divitiis


Altre notizie di eventi & cultura

ELENCO NOTIZIE