Cronaca

Intervista agli "eroi pontini" di Rigopiano - VIDEO

Premiati oggi in Comune i due vigili del fuoco, "vogliamo salvare le persone"

31/01/2017

Fabrizio Cataudella e Lorenzo Botti sono i due Vigili del Fuoco che questo pomeriggio sono stati premiati in Comune dal Sindaco di Latina, Damiano Coletta.
Intervenuti nelle operazioni di soccorso all'Hotel Rigopiano -la struttura di Farindola travolta da una valanga in occasione dell'ultima scossa di terremoto che ha colpito l'Abruzzo- i due Vigili del fuoco sono stati tra i primi a soccorrere i bambini intrappolati all'interno della struttura alberghiera, distrutta dalla valanga dello scorso 18 gennaio.
Il Sindaco ha consegnato a Cataudella e Botti un riconoscimento in segno di gratitudine per il coraggio e il senso del dovere dimostrati.  

«C'è sempre bisogno di buoni esempi e questa storia con i suoi protagonisti lo è. Siamo fieri ed orgogliosi che delle persone della nostra comunità abbiano affrontato senza esitazioni una situazione così drammatica, non potevamo non cogliere occasione per darne rilevanza. Vi ringrazio a nome dell'amministrazione e di tutta la città, per quanto avete fatto e per l'eccezionale lavoro che continuerete a compiere in futuro», queste le parole di Coletta.
Durante l'incontro di oggi, i due vigili del fuoco del nucleo cinofili e della squadra specializzata Usar Lazio hanno sottolineato l'importanza del lavoro di squadra, della condivisione e dello stretto rapporto con i loro cani, definiti fedeli compagni e fratelli.
Ed è proprio grazie all'unità e alla sinergia di intenti di questi eccezionali uomini e animali che è stato possibile salvare 11 persone dall'inferno di Rigopiano.

Tania Accardo


Altre notizie di cronaca

ELENCO NOTIZIE