Sport

A La Spezia con la testa al campo

Mister Vivarini presenta il posticipo alla vigilia del match con i liguri, al Picco alle 20:30

29/01/2017

Ecco le parole dell'allenatore pontino, che ha visto la sua rosa privarsi di alcuni giocatori importanti nel calciomercato invernale:

«Com'è stata la settimana? Abbastanza travagliata, col mercato aperto si fa fatica a dare attenzioni al campo, io ho cercato di concentrarmi sullo Spezia, una partita importante contro una squadra di grande caratura. Spero che finiscano presto questi problemi extra calcistici.

Rosa attuale? Ho dei ragazzi eccezionali a disposizione, un allenatore deve pensare ad allenare. Tonti voleva giocare da prima scelta, Amadio ha trovato troppe difficoltà, non ha lottato per meritarsi un posto in squadra».

«Loro hanno delle aspettative molto alte, anche se stanno facendo un pò fatica negli ultimi incontri, mi aspetto una partita molto applicata. Hanno delle individualità che ci possono far faticare, dobbiamo partire con lo spirito giusto. Speriamo di far valere le nostre qualità, e che il mercato non ci distragga.
A Teramo sono arrivato a 25 risultati utili consecutivi, ma la Serie B è diversa. Qui non ci sono squadre mal attrezzate, quindi abbiamo bisogno di dare il massimo.
Cercheremo di avere un girone di ritorno migliore di quello dell'andata, colmando il gap che abbiamo con le altre compagini».

PROBABILI FORMAZIONI

SPEZIA (4-3-3): Chichizola; Valentini, Migliore, Terzi, De Col; Deiola, Signorelli, Maggiore; Piu, Piccolo, Granoche. All.:Di Carlo
LATINA (3-4-3): Pinsoglio; Brosco, Dellafiore, Garcia Tena; Nica, Mariga, Bandinelli, Di Matteo; Corvia, Scaglia, Insigne.All.:Vivarini

I precedenti tra le due squadre sorridono agli spezzini: in Lega Pro 2011/2012 in entrambi i match fecero bottino pieno, al Francioni 2-1 e al Picco con un netto 3-0. Nel primo anno di B il Latina sbancò Spezia con uno storico 4-1 firmato Cisotti, Crimi, Figliomeni e Jonathas. L'anno dopo vinse ancora lo Spezia per 2-1 al Picco, mentre finì al Francioni.

La scorsa stagione vede prevalere i liguri per 2-1 in casa, mentre il match in terra pontina si concluse a reti bianche, stesso risultato della gara di questa stagione.

Spezia-Latina sarà arbitrata da Marco Serra di Torino. Come assistenti sono stati designati Giuseppe Borzomì di Torino e Mauro Galetto di Rovigo. Quarto uomo Nicolò Cipriani di Empoli.

CALCIOMERCATO 

Mancano pochissime alla fine di questa finestra invernale, ma il Latina sembra più attivo. Ormai si aspetta solo la firma di Buonaiuto, esterno classe '92 del Perugia; mentre sono da limare i dettagli per l'arrivo di Rivaldinho dall'Internacional, figlio 21enne del campione brasiliano Rivaldo. Si tratta anche per Zivec, trequartista sloveno, e Bergamini, mediano del Bologna. In uscita Rolando, che tornerà a Matera, e Boakye in prestito ai serbi della Stella Rossa.

Alessio Cascio

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE