Cronaca

Duplice arresto. Ciarelli e Caponi

Caponi era latitante dal giugno scorso, Ciarelli Antoniogiorgio rientra nel processo Caronte

27/01/2017

Casa Circondariale di Latina

Ieri pomeriggio la Squadra Mobile della Questura di Latina ha tratto in arresto Marcello Caponi e Antoniogiorgio Ciarelli, entrambi si trovano nella Casa Circondariale di via Aspromonte, a Latina.
Il Caponi, 39 anni, irreperibile del giugno 2016, è stato individuato in un appartamento riconducibile alla sua fidanzata; l'ordine di esecuzione per la carcerazione riguarda una pena cumulata di 3 anni e 6 mesi per reati contro il patrimonio tra i quali rapina e porto abusivo di armi.
Il Ciarelli, 37 anni, già agli arresti domiciliari dovendo espiare la pena di 14 anni e 1 mese di reclusione per i reati di associazione per delinquere, tentato omicidio, porto abusivo di armi da fuoco ed estorsione, è stato arrestato per ordine emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Roma a seguito della recente pronuncia della Corte Suprema di Cassazione, nell'ambito del processo denominato "Caronte" che ha confermato l'esistenza, nel capoluogo pontino, di un'associazione per delinquere costituita dalle famiglie DI SILVIO - CIARELLI.

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE