Cronaca

Un lettore: "Il valore storico degli eucalipti"

29/06/2000

Prima email in redazione: "Da latinense in esilio ho accolto con piacere l'arrivo nella rete della vostra testata che, unica nel suo genere, mi permette di essere aggiornato su ciò che accade in città. Questa mia mail è innanzi tutto un gesto di ringraziamento per il lavoro che svolgete, ma anche un duplice invito. Potreste aprire una sezione di bacheca, dove i naviganti possano aprire uno spazio di discussione a riguardo dei servizi che proponete? Il secondo punto si riferisce all'articolo di Enzo Colarossi, lascio quindi la mia riflessione: è mai possibile che un'amministrazione di destra, che per altro non condivido, non comprenda il valore storico di elementi quali gli eucalipti che hanno segnato la nascita della nostra città? Non credo sia necessario scomodare convinzioni ambientaliste per capire il non senso di quello che l'amministrazione sta facendo contro la città. Il mantenimento di una coscienza storica, e qui parlo apartiticamente, è condizione fondamentale per vivere bene i luoghi della nostra storia. Cosciente che questo sfogo da esule non porti alcun frutto, se non piccolo giovamento nel vedere, arrivo nuova posta, nel display della redazione, vi ringrazio nuovamente invitandovi a mantenere e continuare l'utile opera che avete intrapreso".

Mauro Cascio


    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE