Sport

Il Latina non si arrende nemmeno in 9 uomini

Ad Ascoli Scaglia trova la doppietta e fa 2-2

10/12/2016

Il Latina non si arrende nemmeno in 9 uomini e pareggia allo scadere. Avvio favorevole al Latina che nei primi minuti mette sotto assedio la retroguardia di casa: Lanni neutralizza Corvia al al 3', due minuti dopo Felicioli salva alla disperata su Scaglia, al 9' Bandinelli non inquadra la porta da buona posizione. L'Ascoli si vede al 19' con Cacia: destro da posizione defilata, Pinsoglio manda in angolo. Con il trascorrere dei minuti il match diventa equilibrato: Ascoli e Latina si affrontano con tanto agonismo. Al 39' una grossa occasione per passare in vantaggio se la procurano i nerazzurri con Brosco che viene fermato prima da Addae e poi da Lanni. Al 43' ci prova Corvia: destro ad incrociare, palla fuori di un niente. L'episodio più importante della prima frazione arriva al 45', quando Coppolaro entra in contatto con Gatto abbondantemente fuori dall'area nerazzurra (la trattenuta è reciproca): il direttore di gara espelle il centrale del Latina per fallo da ultimo uomo ed assegna un rigore inesistente all'Ascoli, dagli undici metri Cacia spara alle stelle. Dopo 2 minuti di recupero arriva il riposo.

La ripresa inizia con l'Ascoli in avanti, il Latina soffre da subito l'inferiorità numerica. Al 4' i bianconeri passano in vantaggio con Orsolini: sinistro dal limite imparabile per Pinsoglio. Al 10' i padroni di casa raddoppiano con Gatto abile a sfruttare un assist di Orsolini e battere Pinsoglio con un destro ravvicinato. Il Latina riapre la gara al 28': punizione dal limite, Scaglia fa centro con il sinistro (2-1). I nerazzurri sfiorano il pareggio al 34': Corvia di testa scheggia il palo alla destra di Lanni. Nel finale viene espulso anche Rocca per gioco violento, ma i pontini seppur ridotti in nove restano vivi e al 49' trovano il pareggio, a firmarlo è ancora Luigi Scaglia con un sinistro che fulmina Lanni. Dopo cinque minuti di recupero al Del Duca termina 2-2. I nerazzurri sono ancora in zona salvezza, sabato prossimo al Francioni arriverà il Brescia.

Tabellini

Ascoli: Lanni, Almici, Augustin, Mengoni, Felicioli, Addae, Carpani, Cassata (34' st Giorgi), Gatto (30' st Jaadi), Orsolini (48' st Mignanelli), Cacia. A disp.: Ragni, Paolini, Gigliotti, Manari, Cinaglia, Favilli. All.: Aglietti

Latina: Pinsoglio, Brosco, Coppolaro, Garcia Tena, Nica (24' st Rolando), Bandinelli, Rocca, Bruscagin, Scaglia, Corvia, Gilberto (33' st Paponi). A disp.: Tonti, Criscuolo, Boakye, Regolanti, Maciucca, D'Urso, Amadio. All.: Vivarini

Arbitro: Marinelli di Tivoli Assistenti: Di Salvo di Barletta e Villa di Rimini Quarto uomo: Massimi di Termoli

Marcatori: 4' st Orsolini, 10' st Gatto, 28' st e 49' st Scaglia

 

 

Alessio Cascio

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE