Cronaca

Aprilia, violenza in famiglia: aggredisce moglie e figlio, arrestato

Il 42enne rumeno era già stato allontanato dal gip dalla casa familiare

29/11/2016

il 29 novembre 2016, alle ore 00:30 i carabinieri della stazione di Campoverde hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia un cittadino di nazionalità rumena N. V. R. Il 42enne in evidente stato di ubriachezza, nonostante il divieto di avvicinamento alla casa familiare a causa dei suoi ripetuti comportamenti violenti, ha aggredito la consorte, anch'ella di origini rumene e il figlio minorenne, colpendo ripetutamente la prima con schiaffi al volto e bastonate alle gambe e il secondo con schiaffi al volto e pugni al petto. L'uomo, alla vista dei militari intervenuti, nonostante il tentativo di celarsi nella vegetazione circostante l'abitazione, veniva immediatamente individuato e tratto in arresto. Al termine delle formalità di rito è stato ristretto nelle camere di sicurezza, in attesa dell'udienza di convalida, fissata per la mattinata odierna.

 

 

Rita Bittarelli


    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE