Sport

«Se il Latina è questo possiamo giocarcela con tutti»

Bruscagin:«Virtus Entella squadra insidiosa, ma ci stiamo sciogliendo»

29/11/2016

Intervenuto in conferenza stampa, il capitano nerazzurro Matteo Bruscagin parla della situazione della sua squadra e del prossimo incontro casalingo con la Virtus Entella:

«Buon periodo di forma? Sì sicuramente un momento positivo, abbiamo fatto 4 risultati utili consecutivi, anche a Ferrara abbiamo disputato una bellissima prova. La strada è ancora lunga ma possiamo fare molto bene. Non era facile vincere con la Spal, dovevamo metterci più attenzione per portare a casa i 3 punti.
Novembre da imbattuti? Il cambio di modulo ha influito, ma ci è scattato dentro qualcosa.
Sembrava giocassimo molte partite col freno a mano tirato, nelle ultime gare ci stiamo sciogliendo, dobbiamo migliorare l'ultimo passaggio nei pressi dell'area avversaria».

«Ho ricoperto più ruoli in carriera, sono a disposizione del mister e rispetto le sue scelte. L'Entella sta facendo un ottimo girone d'andata, hanno ottime individualità e si conoscono da tempo. Se il Latina è quello visto recentemente, ce la giocheremo con loro e con tutti.

Cosa penso di Breda?(allenatore ex Latina, ora alla Virtus Entella) Il primo anno indimenticabile con la Serie A sfiorata, il secondo meno soddisfacente ma anche per demerito nostro. I liguri gli ultimi a vincere qui? Potrebbe essere un motivo in più per fare bene, dobbiamo giocare come sappiamo.»

«È un campionato molto livellato, anche il Verona ha difficoltà nonostante i suoi giocatori siano di categoria superiore, si può vincere e perdere contro tutti. Il Latina ha avuto un inizio altalenante ma stiamo migliorando, è importante che in questi 5 match si muova la classifica. Abbiamo una rosa ampia, molto valida. Da inizio anno mi sono allenato al massimo e mi sono fatto trovare pronto, il posto non è assicurato per nessuno».

 

Alessio Cascio

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE