Sport

«Abbiamo le armi per fare risultato a Ferrara»

Vivarini presenta la partita di domani alle 15:00, contro la Spal

25/11/2016

L'allenatore nerazzurro risponde ai giornalisti dopo il silenzio stampa:

«Situazione non facile a Latina? Le problematiche di una squadra sono sempre tante, si è persa la quotidianità e un po' di tranquillità. Dobbiamo rimanere uniti e concentrati, dando poca importanza a cosa ci gira intorno. I tifosi ci stanno dimostrando attenzioni, sono la nostra forza. Con la Spal partita difficile, loro corrono moltissimo avendo giocatori di tanta gamba. Hanno il giusto mix di esperti e giovani di grande potenziale, concedono poco essendo bravi a difendere e ripartire. Abbiamo comunque le armi per fare risultato a Ferrara».

«La Serie B è un campionato lungo e faticoso, serve gente fresca. Contento per Nica e Bandinelli, D'Urso deve ancora crescere soprattutto mentalmente. De Vitis sta recuperando, Acosty ha problemi al piede e non sarà dei nostri, Paponi partirà probabilmente dalla panchina, Gilberto può fare 90' minuti».

In Serie B non ci sono ancora stati confronti tra queste due squadre, vista la rifondazione degli emiliani nel 2013. La Spal, neopromossa, ha ben 25 punti in classifica e viene da 3 vittorie consecutive ed un pareggio al Provinciale di Trapani. L'ex di lusso è Pasquale Schiattarella, centrocampista che ha rescisso il contratto in estate con il club di piazzale Prampolini, che afferma di rispettare comunque il Latina.

I CONVOCATI:
Pinsoglio, Tonti, Sottoriva, Amadio, Bandinelli, Brosco, Bruscagin, Corvia, Coppolaro, Dellafiore, Di Matteo, D'Urso, Garcia Tena, Gilberto, Mariga, Maciucca, Nica, Paponi, Regolanti, Rolando, Rocca, Scaglia


La gara di domani sarà diretta da Riccardo Ros di Pordenone. Come assistenti sono stati designati Luigi Rossi di Rovigo e Paolo Formato di Benevento. Quarto uomo Paride De Angeli di Abbiategrasso.

 

Alessio Cascio

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE