Cronaca

Terracina, donna salvata da un tentato suicidio

La 59enne si è buttata per problemi economici

24/11/2016

Sono stati momenti terribili quelli vissuti questa mattina in Via Mura San Paolo a Terracina, quando alcuni passanti hanno notato una donna salire sul cornicione del proprio terrazzino con l'evidente scopo di gettarsi nel vuoto. Allertati dal centralino sono giunti i poliziotti del Commissariato di Terracina. Avvistandoli la donna però ha messo in atto il proprio insano gesto, sporgendosi in avanti e abbandonando la presa, lasciando così che il proprio corpo precipitasse nel vuoto. Solo il tempestivo, e quasi miracoloso intervento dei poliziotti ha fatto sì che la donna non si sfracellasse al suolo. È quindi intervenuto il personale medico che ha provveduto a trasportare la donna, M. A. M., di anni 59, presso l'ospedale di Formia dove ha ricevuto le prime cure ed è stata ricoverata.

Da prime indiscrezioni è stato rilevato che le origini del gesto sono da attribuirsi a problemi di natura economica uniti ad incomprensioni sentimentali. A causa dell'enorme sforzo effettuato dagli agenti per impedire che la donna cadesse nel vuoto, gli stessi sono stati costretti a ricorrere a loro volta a cure mediche, avendo riportato delle lesioni.

 

Rita Bittarelli


    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE