Cronaca

Occupato da immigrati l'ex sito di Freddindustria

Noi per Salvini: «Ci abitano in decine e si sono allacciati abusivamente alla rete idrica ed elettrica...».

03/11/2016

L'entrata con i sigilli violati

La segnalazione è di Noi per Salvini. «Nel Comune di Aprilia e precisamente nell'ex sito Freddindustria di Via Enna, vi è una occupazione abusiva con avvenuta violazione di sigilli, ed evidente allaccio a rete pubblica sia idrica che d'illuminazione, da parte di alcune decine di immigrati con molta probabilità dell'Est Europa. Sia in pieno giorno che di notte, si verifica un via vai notevole di persone e autovetture all'interno del sito dismesso e, secondo alcune segnalazioni ricevute dai residenti, anche una possibile attività di meretricio. Si prega la massima sollecitudine d'intervento, sia nella chiusura del sito stesso che nell'individuazione e nella repressione dei reati correlati alle attività oggetto della segnalazione. Ciò al fine di scongiurare la possibile creazione di una ben più grande occupazione come avvenne per il famigerato sito di Via della Chimica».

Rita Bittarelli

    Tag

    Aprilia

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE