Sport

Simone Paniconi conquista l'oro

Un'altra bella vittoria per l'atleta pontino. Sul gradino più alto del campionato italiano di surf casting under 21

03/11/2016

È Simone Paniconi il campione Italiano 2016 under 21 di surf casting. Il 19enne atleta pontino l'altro ieri (01 Novembre) è salito sul gradino più alto del podio a Mondragone, dove si sono svolte le Finali Nazionali di surf casting per la categoria under 21. Erano in trentaquattro i campioni provenienti da tutto lo stivale e, con la formula Catch and Release (cattura e rilascia), si sono cimentati in tre estenuanti prove che li hanno impegnati per tre lunghe giornate. Le gare si sono svolte durante il ponte dei Santi, da Domenica a Martedì e, in tutte e tre Paniconi si è classificato primo di settore vincendo cosi il Campionato Italiano. Il punteggio che ha determinato la vittoria è stato dato dalla somma delle prede catturate, ovviamente misurate utilizzando un'apposita tavola centimetrata e poi rilasciate. Il ragazzo di Borgo Bainsizza non è nuovo ad imprese del genere, solo tre anni fa aveva conquistato l'Oro Mondiale per la categoria under 16. In questo periodo il suo medagliere si è arricchito dell'argento conquistato a metà ottobre, di quest'anno, ai Mondiali di Valencia in Spagna e di altre medaglie d'oro nei campionati Italiani per le diverse categorie, dal 2013 ad oggi. Essere campioni significa riuscire ad imporsi nonostante le condizioni meteorologiche avverse, significa leggere le onde e le increspature del mare e, capire che se anche le alghe imperversano una possibilità di vittoria c'è. E così è stato per il Campionato Italiano di Mondragone di surf casting, Paniconi ha sbaragliato gli avversari mettendo in fila ben 5metri e 30 centimetri di prede. Con l'Oro Nazionale conquistato ieri, Simone Paniconi accederà di diritto ai prossimi Mondiali e, viste le premesse, torneremo a parlarne.

Rita Bittarelli

    Tag

    Latina

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE