Sport

Aprile: «Avanti con questo progetto»

Il presidente ha le idee chiare sul futuro della società, ma chiede supporto

31/10/2016

Dopo la sconfitta di Cittadella, il presidente Antonio Aprile fa il punto della situazione in casa Us Latina: «Fondamentale andare avanti con questo progetto, non è mai stata in discussione la posizione del nostro mister Vincenzo Vivarini, sapevamo che ci sarebbe stato il rischio di trovarsi in queste situazioni di classifica. Dobbiamo stare sereni e tranquilli, abbiamo voluto fare una squadra giovane per affrontare dignitosamente questo campionato, servono segnali di responsabilità. Non siamo latitanti, siamo sempre puntuali con i nostri oneri».

«A Latina solo critiche, vorrei sentire più calore allo stadio. La società non è in vendita, il bilancio è positivo quindi siamo aperti a nuovo investitori».


Interviene quindi il direttore sportivo ed ex giocatore nerazzurro, Mauro Facci: «Noi siamo convinti che Vivarini salverà la squadra, è la persona giusta. I ragazzi hanno bisogno del supporto della stampa e dei tifosi, per portare i risultati sperati».

Risultati che stentano ad arrivare con sette pareggi, quattro sconfitte ed una sola vittoria conquistati fino ad ora, ma la panchina è ancora saldamente del tecnico ex Teramo.

«La scelta è incondizionata, abbiamo scelto i migliori profili sul mercato». Continua Aprile rispondendo alle domande dei giornalisti.


«Questo team ha del potenziale inespresso, meritiamo piu punti di quello che abbiamo. Sono stati commessi degli errori sul mercato, a volte non si riesce a sfoltire la rosa come si vorrebbe».

Troppa Ampiezza quindi, ma a gennaio si ci rafforzerà? Rispondono così i dirigenti del club pontino:

«Vedremo, ci sono tanti punti da stilare, se servirà colmare le lacune o un giocatore non servirà piu valuteremo bene come intervenire. Nica si aggregherà alla squadra la prossima settimana, siamo contenti dei giocatori che la Sampdoria e Ferrero hanno parcheggiato qui soprattutto di De Vitis, che sta dimostrando tutto il suo potenziale».

Alessio Cascio

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE