Cronaca

Un 50enne 'evade' dai domiciliari: rito direttissimo

L'uomo è stato sorpreso fuori dal luogo fissato per la sua detenzione

01/10/2016

A Sermoneta i Carabinieri dell'Arma locale, nell'ambito di un controllo di polizia effettuato nel territorio di competenza per la prevenzione dei reati commessi da soggetti sottoposti a misure disposte dall'A.G., hanno arrestato in flagranza di reato di "evasione", G. M., 50enne del posto.
L'uomo è stato sorpreso fuori dal luogo fissato per la sua detenzione.
L'arrestato è stato tradotto, per la celebrazione del rito direttissimo, innanzi all' a.g. di Latina.

Rita Bittarelli

    Tag

    Sermoneta

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE