Politica

«Non abbiamo detto No al Wi-Fi»

Francesco Giri, Valeria Campagna e Fabio D'Achille: «Il tema sarà ripreso e approfondito. Non era una priorità»

29/09/2016

«In merito alla mozione proposta in consiglio comunale dal consigliere Matteo Coluzzi, vorremmo sottolineare la nostra posizione politica. Nonostante la proposta sia stata bocciata dalla maggioranza, una puntualizzazione è d'obbligo. Il tema, condiviso ed apprezzato anche nel gruppo di maggioranza, è stato ritenuto non prioritario rispetto alle problematiche che siamo chiamati ad affrontare in questo momento. È stata quindi, a nostro avviso, una bocciatura sui tempi e non nel merito della proposta stessa. In qualità di rappresentanti del gruppo LBC, siamo sensibili al miglioramento dei servizi tecnologici, come il Wi-Fi ma soprattutto ci interessa che tutto il territorio abbia una rete internet degna di una città grande come Latina. Questo digital divice non è possibile abbatterlo con una rete Wi-Fi per quanto estesa ma programmando con i gestori nazionali interventi puntuali nel territorio. Ci auguriamo che il tema possa essere in futuro approfondito e valutato nelle commissioni di competenza, al fine di poter programmare un servizio che sia utile a tutta la cittadinanza non solo per l'accesso gratuito ad internet ma per estendere una rete di servizi dell'amministrazione comunale».

Lo dichiarano in una nota i consiglieri Lbc Francesco Giri, Valeria Campagna e Fabio D'Achille.

Rita Bittarelli

    Tag

    Latina

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE