Cronaca

La truffa: si fanno pagare uno smart watch che non c'è

Si fanno accreditare 120 euro e spariscono. Deferiti due trentenni

29/09/2016

I Carabinieri di Formia, a conclusione di specifica attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà, per concorso nel reato di "truffa", un 35enne di Bari ed un 36enne della provincia di Avellino.
I due, tramite web, con artifici e raggiri, dietro la falsa promessa di cedere un telefono cellulare del tipo "smart watch", riuscivano a farsi accreditare su carta di credito prepagata la somma di euro 120.

Rita Bittarelli

    Tag

    Formia

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE