Sport

Reti bianche al Francioni

Il Latina fa 0-0 con lo Spezia nell'esordio casalingo

04/09/2016

Termina con un pareggio a reti inviolate il primo match tra le mura amiche per un buon Latina, che non va oltre lo 0-0 contro lo Spezia. Partita ad alti ritmi ma pochissime azioni da rete da entrambi le parti, a rompere il ghiaccio ci prova subito Mariga servito da Acosty ma spedisce fuori. Dopo pochi giri d'orologio ottima conclusione del giovane D'Urso di poco a lato, il diciannovenne scuola Roma giocherà poi 94' in crescendo. Circa tre minuti dopo in contropiede ci prova lo Spezia ma la situazione viene sbrogliata ottimamente da Garcia Tena, in seguito Scaglia tenta un tiro deviato che non inganna Chichizola. Più tardi prima Mariga e poi Acosty provano da fuori area ma senza risultati, ma al 30' il portiere dei liguri è costretto al tuffo sul colpo di testa del centrocampista kenyota. Sulla ripartenza Piccolo va via a Brosco ma Pinsoglio non si fa sorprendere dal tentativo, prima del fischio di metà frazione il portiere neroazzurro compie un'uscita azzardata fortunatamente senza conseguenze. Nel secondo tempo lo Spezia prende fiducia ma eccetto due occasioni neutralizzate da Pinsoglio c'è ben poco altro. Partita equilibrata ma condizione fisica precaria da entrambe le parti, i neroazzurri sembrano soffrire troppo le ripartenze e creano poco in attacco, i bianconeri tengono bene botta ma Nenè, unica punta, è troppo isolato. C'è ancora da migliorare e ritrovare condizione ma la strada è quella giusta, lasciandosi alla spalle Verona ma trovandosi davanti Frosinone, sabato al Matusa infatti andrà in scena il derby contro i mai amati cugini.

 

LATINA - SPEZIA 0-0

 

Latina: Pinsoglio, Brosco, Dellafiore, Garcia Tena; Gilberto (36’ st Bruscagin), D’Urso, De Vitis, Mariga (24’ st Rocca), Scaglia ;Acosty, Paponi (29’ st Boakye). A disp.: Tonti, Pinato, Moretti, Maciucca, Rolando, Amadio. All.: Vivarini

 

Spezia: Chichizola, De Col, Valentini N., Terzi, Migliore; Pulzetti (35’ st Deiola), Errasti, Sciaudone; Piccolo, Nenè (40’ st Granoche), Piu (14’ st Baez). A disp.: Valentini A., Ceccaroni, Signorelli, Okereke, Datkovic, Galli. All.: Di Carlo

 

Arbitro: Sacchi di Macerata. Assistenti: Belluti di Trento e Pagnotta di Nocera Inferiore. Quarto uomo: Paolini di Ascoli Piceno

 

Ammoniti: Terzi, De Col, Gilberto, Garcia Tena, Scaglia, Rocca, Brosco

Espulsi: 

 

Alessio Cascio


Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE