Sport

Latina K.O. a Novara, è fuori dalla Tim Cup

I neroazzurri si arrendono solo nei supplementari per un gol di Troest

14/08/2016

Finisce così l'avventura in Tim cup per il Latina, che subisce il secondo gol consecutivo di un difensore su colpo di testa dopo quello di Fazio. Vivarini schiera la formazione tipo fatta eccezione per De Vitis, troppo stanco e sostituito da Rocca. Ci prova subito il Novara con un tiro telefonato di Sansone con Pinsoglio che regala il corner, ma l'estremo difensore si riscatta 10 minuti dopo sull'ottima punizione di Viola e ipnotizzando Faragò da distanza ravvicinata. Al 37' c'è un'occasione nitida per i padroni di casa sempre con Faragò, che colpisce in pieno il palo. Finisce il primo tempo con più Novara che Latina, ma i pontini tengono botta e al rientro in campo ci provano subito con un bel cross di Scaglia per Moretti il cui piatto viene neutralizzato da un miracolo di Da Costa. C'è già il primo cambio per il Latina, corvia viene sostituito da Regoli che si piazza a sinistra con Scaglia dietro l'unica punta Paponi. Al' 55' ancora chance per il Novara ma Viola spara su Pinsoglio. Secondo cambio: dentro Criscuolo fuori Rocca e un quarto d'ora dopo gli azzurri sostituiscono l'ex di turno Calderoni con Armeno. Al tramonto della seconda frazione si vede il Latina con Rolando che spara di poco a lato. Nel secondo tempo come nei supplementari poche emozioni eccetto il gol di testa di Troest arrivato su una punizione di Buzzegoli che sancisce l'eliminazione del Latina. Gara che fa comunque ben sperare in vista della prossima serie B che inizierà il 27 agosto contro l'Hellas Verona. 

 

NOVARA-LATINA 1-0 dts

Novara: Da Costa, Koch, Troest, Scognamiglio, Calderoni (28’ st Armero); Casarini, Viola (40’ st Buzzegoli), Faragò, Sansone (36’ Adorjan), Corazza; Galabinov.  A disp.: Pacini, Mantovani, Lanzafame, Di Mariano, Beye, Bolzoni, Kanis, Lukanovic, Dickmann. All.: Boscaglia

Latina: Pinsoglio, Brosco, Dellafiore, Garcia Tena, Bruscagin (40’ st Rolando); Rocca (15’ st Criscuolo), Moretti, Mariga, Scaglia; Corvia (5’ st Regoli), Paponi. A disp.: Tonti, Celli, Mazzoleni, Shahinas, Maciucca, De Vitis. All.: Vivarini

Arbitro: Massa di Imperia Assistenti: Alassio di Imperia e Crispo di Genova Quarto uomo: Manganiello di Pinerolo

Marcatori: 15’ pts Troest

 

Ammoniti: Faragò, Mariga, Brosco

Alessio Cascio


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE