Cronaca

Furto, arrestato un 23enne

Trovate le sue impronte sul registratore di cassa depredato

15/06/2016

Ieri pomeriggio personale della Squadra Mobile ha arrestato il 23enne di Latina Alessandro Anzovino per il reato di furto aggravato. 
Nella notte il titolare di un esercizio commerciale di merceria in viale Nervi richiedeva telefonicamente al 113 l'intervento della Polizia perché pochi minuti prima era stato consumato un furto presso il suo negozio. 
La Polizia, intervenuta sul posto, constatava che ignoti, dopo aver sfondato la porta a vetri dell'ingresso utilizzando un ciclomotore, si erano introdotti all'interno e, dopo aver divelto il registratore di cassa dal suo alloggio naturale, ne avevano asportato il denaro contenuto.
Le immediate indagini messe in atto, anche con il supporto del personale della Polizia Scientifica, permettevano di trovare alcune impronte sulla superficie interna del registratore di cassa abbandonato a terra dai malviventi appartenenti al giovane che veniva dunque rintracciato e arrestato. 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE