Eventi & Cultura

Successo a Torino per Mauro Cascio

Esordio di lusso per «Contributo alla critica del tempo». Con un intervento di Diego Fusaro

18/05/2016

Mauro Cascio con la giornalista Sabrina Conti

Dopo Rimini, è stato presentato a Torino il nuovo lavoro del filosofo pontino Mauro Cascio, «Contributo alla critica del tempo (e di me stesso)», edito dalla Tipheret di Catania e arricchito dall'importante contributo di Diego Fusaro. Tra ironia e semplicità, ricerca stilistica e profondità di pensiero, torna il Cascio che da anni conosciamo: instancabile, malinconico, provocatorio, sopra le righe, e poi di nuovo armonioso. Sono i temi suoi, quelli che porta avanti da una ventina di anni, sciolti in modo inedito. Ma il Salone del Libro è stata l'occasione per parlare dei tanti volumi che sono usciti in questi mesi a sua cura, in prima edizione italiana: dal «Trattato sulla Reintegrazione degli Esseri» il capolavoro di Martinez de Pasqually al «Manoscritto di Algeri» sempre di Pasqually (con una importante prefazione accademica di Pietro Mander), all'opera omnia di Willermoz (completata con le «Lettere»), dai «Cenni storici sul Martinismo» di Jean Bricaud alla biografia di Martinez firmata da Constant Chevillon, dalle opere di Louis-Claude de Saint-Martin e dall'atlante di Prunelle de Lière a «Il segreto delle nozze di David e Betsabea» di Joseph Gikatilla.

Per ordinare in libro online clicca qui

Rita Bittarelli

Tag

Latina

Altre notizie di eventi & cultura

ELENCO NOTIZIE