Politica

Pescuma: ecco perchè mi candido con Calandrini

L'ex candidato di Movimento per Latina respinge accuse e ironie

11/04/2016

Movimento per Latina non sarà presente alle elezioni amministrative ma il suo candidato sindaco Luigi Pescuma sarà comunque della partita avendo scelto di sostenere come indipendente Nicola Calandrini. Il motivo lo spiega lo stesso Pescuma: "L'idea di poter comunque dare il mio contributo alla città, pur in un contesto che non si rispecchiasse nel sogno civico totale, ha prevalso su quella di uscirmene. E questo, prosegue Pescuma, anche perché non me la sono sentita di andare a infoltire la già numerosissima schiera di "indignati da salotto" che pontificano seduti sul loro comodo divano o nei bar, negli uffici, e sbracciandosi o uscendo sui giornali e nelle pagine di Facebook protestando, lamentandosi, urlando principi e soluzioni , gridando "all'untore" di turno e "governo ladro" ...e poi al momento di fare qualcosa di concreto hanno altro da fare!Ho deciso di metterci la faccia e mettermi in gioco per cercare di portare avanti i valori etici e politici in cui ho sempre creduto e continuo a credere. Sono però anche consapevole e convinto che non si può pensare di cambiare tutto e subito. C'è sempre un percorso graduale nei cambiamenti. Se deve esserci rivoluzione questa dovrà essere culturale e civica.... ma questa non si può fare con l'aventinismo, astenendosi per protesta dalla politica attiva e lasciando sempre più spazio ai delinquenti politicanti di cui è costellata sia le destra che la sinistra che il centro!La rivoluzione si fa in prima persona e rischiando di proprio .... anche la disapprovazione e la gogna mediatica dei cosiddetti "duri e puri" che spesso sono quei peggiori individui che si trincerano nei loro pseudo-principi solo per la loro pavidità e l'incapacità di mettersi in discussione o perché nati solo per fare critica distruttiva ed il bastian contrario, quando, non ancora peggio.Ho scelto Nicola Calandrini, conclude Pescuma, perchè è stato l'unico che ha, da subito, dichiarato la sua apertura all'accettazione di principi connaturati al mio modo di intendere l'impegno politico ed ha garantito la mia indipendenza di qualsiasi ingerenza di ordine partitico o di altro genere. 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE