Politica

Movimento per Latina non parteciperà alle elezioni

Fallito il tentativo di unire le "civiche" il direttivo fa un passo indietro

05/04/2016

Movimento per Latina ritira la propria candidatura alle elezioni amministrative. Lo rende noto il portavoce Luigi Pescuma. "La concretezza e la consapevolezza della situazione reale della città hanno fatto sì che, priorità assoluta per il movimento politico, fosse data al miglioramento della qualità della vita quotidiana dei cittadini latinensi in termini di igiene pubblica ed ambiente, sicurezza, sanità, ricorda Pescuma.Oltre che la sicurezza, anche la legalità, un codice etico degli amministratori e della politica, la trasparenza e l'avvicinamento della macchina amministrativa al cittadino, sono considerati dei valori fondanti e pregiudiziali oltre che identificativi dello stesso movimento politico.Per tentare di raggiungere tali obiettivi "Movimento per Latina" voleva dare alla città di Latina un Sindaco che fosse espressione della propria lista, anche, se necessario, in coalizione con altre liste civiche in un ambito di condivisione di valori.La constatazione della frammentazione delle liste civiche, oltre che di quelle militanti nell'alveo di centrodestra e di centrosinistra, scese in competizione elettorale, ha, da subito, evidenziato che, in assenza di una unione delle liste civiche, il progetto perseguito dal movimento politico di puntare ad un sindaco "civico" si sarebbe difficilmente potuto realizzare. Dobbiamo però prendere atto che, per un verso o per un altro, la volontà concreta di mettere da parte i personalismi non c'è, e, comunque, non è stata manifestata da nessuno: segno evidente di chiusura ad una trasparente soluzione "civica" per la guida di Latina sulla base del principio della "scelta migliore per la città". Così il direttivo del "Movimento per Latina" ha deciso di non partecipare con una propria lista civica, alle elezioni comunali per la elezione del sindaco e del consiglio comunale di Latina.Nondimeno il "Movimento per Latina" continuerà, con ogni azione possibile e attraverso i propri esponenti, in ogni sede e con ogni mezzo e con qualsiasi interlocutore, il suo impegno politico per la città, a maggior ragione e con più forza e determinazione di prima, affinché i valori fondanti del movimento sopra espressi possano, comunque essere realizzati a beneficio della comunità latinense.

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE