Sport

Arianna Pappone vice campionessa europea... - VIDEO

Un fioretto di casa nostra!

17/03/2016

Una ragazza determinata, la nostra Arianna Pappone, che appena diciassettenne porta a casa il titolo di vice campionessa europea di fioretto. Una soddisfazione non da poco, per la sua famiglia e anche per la nostra città, che di fronte all'abilità sportiva di questa bella ragazza bionda con un grande sorriso, non può che sentirsi orgogliosa delle giovani leve che affiorano dal nostro territorio. Oggi Arianna è ancora più determinata ad affrontare sfide maggiori, continuando con i lunghi e faticosi allenamenti per i quali ha un coach d'eccezione, il suo papà. Gianni Pappone infatti è uno dei direttori tecnici del Centro Scherma di Latina. La struttura in piedi dal 2008 ospita attualmente un ingente numero di giovani che ogni giorno vengono ad allenarsi sotto la guida dei quattro coach, il cui scopo primario è quello di trasmettere il senso di questo sport, che risiede in gran parte nel ragionamento e nell'azione. -"Tirare di scherma è come giocare a scacchi"-, mi dice Gianni Pappone, confermando che per avere il giusto approccio allo scherma, bisogna avere molta predisposizione all'ordine, alla disciplina, essere rigorosi, saper gestire la parte istintiva e avere velocità nell' elaborare strategie. La scherma è mettere in gioco se stesso attraverso il meccanismo della competizione sana, quella corpo a corpo, che implica il ragionamento e tattica di movimento nel rispetto dell'avversario. Arianna ha avuto ragione nel credere nella sua passione, lei è la prova che i nostri ragazzi hanno il mondo nelle loro mani, se noi adulti li aiutiamo a far crescere quella parte sana e costruttiva che hanno il diritto di espandere. Facciamo i migliori auguri alla nostra campionessa, in attesa che ci porti a casa altri lodevoli risultati!

 

Elisa Saltarelli


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE