Politica

Ppe verso la sospensione?

Barbato sarebbe solo attesa del parere dell'Avvocatura comunale

20/01/2016

Secondo indiscrezioni di stampa il commissario straordinario del comune di Latina Giacomo Barbato si accingerebbe a sospendere l'efficacia dei Piani Particolareggiati approvati dalla decaduta giunta Di Giorgi. Il problema, noto da tempo, è quello relativo alle modalità dell'approvazione, avvenuta con atto di giunta anziché del Consiglio Comunale con conseguente esame della Regione in quanto avrebbero configurato una modifica sostanziale del Piano Regolatore. Dopo la relazione del dirigente all'urbanistica si attende ora solo il parere dell'Avvocatura comunale, dopo di che il provvedimento dovrebbe essere preso. Ma con quali conseguenze? A destare perplessità è la situazione di quei cittadini che hanno chiesto la licenza edilizia fondandola sulla osservanza dei piani particolareggiati a tutt'oggi perfettamente vigenti. In caso di diniego a posteriori per errori imputabili all'Amministrazione Comunale la stessa potrebbe essere soggetta a cospicue richieste di risarcimento danni e dunque al rischio che saltino le casse comunali. Un pasticcio a livello amministrativo che potrebbe presto avere delle ripercussioni penali con la conclusione delle indagini avviate dalla Procura della Repubblica, ultimo retaggio di una classe politica incapace e spregiudicata. 

 

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE