Sport

Due primati per Ilaria Molinari

La bellissima atleta pontina porta a casa due primati, nell'apnea, a Sharm El Sheik

30/12/2015

La campionessa di Latina, ha confermato di essere una delle migliori apneiste al mondo, raggiungendo risultati eccellenti, grazie ad una preparazione tecnica e atletica meticolosa.
La trasmissione "Linea Blu", condotta da Donatella Bianchi, ha dedicato un'ampio servizio televiso su Ra 1 alla figura di Ilaria Molinari, intevistata a Montegrotto Terme, nella piscina termale più profonda al mondo, dove svolge stage, clinic e allenamenti.
I successi di Ilaria, grande amica dell'alpinista Daniele Nardi, sono frutto di una volontà ferrea, in una disciplina sportiva molto difficile, considerata alla stregua degli "sport estremi".
Ilaria ha dichiarato al termine di un'annata trionfale, il 2015: «Sono molto soddisffata dei risultati raggiunti, in particolare a Sharm El Sheik dove mi sono espressa la massimo delle mie potenzialità. Spero di migliorarmi nell'anno che sta per cominciare, confidando in uno stato di forma eccellente e sperando nelle buobe condizioni atmosferiche prima delle competizioni più importanti».
L'atleta di Latina a Sharm El Sheik ha ottenuto il nuovo primato italiano andando in profondità sotto il mare per 50 metri in assetto costante senza attrezzi (senza pinne) e raggiunto i 71 metri di profondità in free immersion (a braccia).

Ilaria ha nel suo palmarès:
3 volte Campionessa Italiana;
Titolare nella prima Nazionale femminile di Apnea;
Bronzo ai Mondiali di Apnea del 2001;
4 Record Italiani di Apnea Profonda:
2004, -59 metri assetto costante con attrezzi
2005, -65 metri assetto costante con attrezzi (imbattuto da 12 anni e appartenuto prima a Rossana Maiorca)
2015, -50 assetto costante senza attrezzi senza pinne
2015, -71 free immersion (a braccia)
Membro della Nazionale Azzurra di Apnea;
Vice-Campionessa Italiana nel 2013 (profondità: -77 metri);
Testimonial sportivo per società di formazione;
Testimonial femminile e Sirena di Y-40, la piscina più profonda del mondo;
Testimonial femminile di Omersub, azienda leader nell'attrezzatura da pesca e apnea, e di Matmas, leader italiana nella produzione di monopinne.

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE